Dare valore alla natura, convegno 12 giugno EXPO 2015 | WWF Italy

Dare valore alla natura, convegno 12 giugno EXPO 2015

Notizie pubblicate su 10 June 2015
12 giugno 2015
© LIFE making Good natura
Il 12 giugno 2015 si terrà a Milano all’interno di EXPO 2015, alle ore 14.30 nell’auditorium di Palazzo Italia, con la partiecipazone del  Vice Ministro delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali ANDREA OLIVERO, il Convegno internazionale dal titolo: Dare Valore alla Natura - I Servizi ecosistemici per “nutrire il pianeta”.
 
Il convegno, inserito nel palinsesto ufficiale del MIPAAF, sarà un’occasione per presentare il  progetto LIFE+ MGN (Making Good Natura).
Il Life MGN - realizzato da un ampio partenariato di cui è capofila il CURSA (Consorzio Universitario per la Ricerca Socioeconomica e per l’Ambiente) e cofinanziato dal Ministero delle Risorse Agricole, Alimentari e Forestali e dal Ministero per l’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare -  è il primo progetto italiano che sviluppa nuovi percorsi di governance ambientale finalizzati alla tutela degli ecosistemi agroforestali ed elabora forme di valutazione biofisica, qualitativa e quantitativa dei servizi ecosistemici nei siti della rete Natura 2000.
 
Acqua potabile, legname, risorse medicinali, regolazione della qualità dell’aria, stoccaggio del carbonio, biodiversità, paesaggio, fertilità del suolo, turismo e perfino esperienza spirituale, sono solo alcuni dei servizi che la natura ci offre ogni giorno, silenziosamente e a beneficio delle nostre attività, della nostra salute e il nostro benessere. Il progetto LIFE MGN ha l’obiettivo di attribuire un valore economico ai servizi forniti dagli ecosistemi, con l’intento di ‘tenere in conto’ la natura ed evitare la perdita progressiva di questi benefici fornendo, agli amministratori pubblici e ai gestori delle aree naturali protette, soluzioni e strumenti di gestione e autofinanziamento che costituiscano forme di remunerazione delle attività di tutela: i Pagamenti per i Servizi Ecosistemici (PES).
 
La finalità del convegno è dare l’opportunità per una riflessione e confronto sul tema della valorizzazione del patrimonio naturale in relazione ai temi dell’esposizione universale “Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita”.
 
L’evento vuole essere un momento divulgativo che stimoli tale riflessione, portando a confronto esperienze ed esempi concreti di valutazione economica dei servizi ecosistemici ed applicazione di schemi di PES realizzate a livello internazionale.

Programma

 
Interventi istituzionali
 
ANDREA OLIVERO -  Vice Ministro delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali
ELISABETTA PARRAVICINI  - Presidente ERSAF (Ente RegionaleServizi Agricoltura e Foreste) Lombardia 
FULCO PRATESI – Presidente onorario WWF Italia - ONLUS
 
Interventi tecnici
 
“Il progetto LIFE+ MGN: dal Modello alla Governance”
GIUSEPPE SCARASCIA MUGNOZZA - Presidente CURSA (Consorzio Universitario per la Ricerca Socioeconomica e per l’Ambiente) e  DAVIDE MARINO –  CURSA - Responsabile scientifico progetto Life+ Making Good Natura      
 
"TEEB for Agriculture and Food"
KAVITA SHARMA – The Economics of Ecosystems and Biodiversity (TEEB) - UNEP
 
“Beyond Precious: Ecosystem Values in Times of Scarcity” 
MARTA CERONI – Executive Director, Donella Meadows Institute –Vermont (USA)
 
 “Using payment for ecosystem services to promote the conservation of cork oak woodlands”
MIGUEL BUGALHO - Biodiversity  Adviser WWF Mediterranean Program and University of Lisbon
 
“The value and social significance of ecosystem services in Finland and in the Nordic Countries”
DALIA D’AMATO – PhD candidate at University of Helsinki - Department of Forest Sciences
 
“Partnering Business & Nature to preserve freshwater ecosystems in agricultural landscapes”
CSABA VASKO  -   Program Manager - Climate change and Energy - Danube Carpathian Program, WWF Hungary
 
Introduce e modera
 GIANFRANCO BOLOGNA  - Direttore scientifico WWF Italia – ONLUS - ONG
 
Al termine rinfresco
È prevista la traduzione simultanea

Il progetto è cofinanziato dal Ministero Politiche agricole, dalla Commissione Europea e dal Ministero dell’Ambiente, con capofila il CURSA - Consorzio Universitario Ricerca Socioeconomica e Ambiente.
12 giugno 2015
© LIFE making Good natura Enlarge