Caccia - WWF: creare Oasi per la tutela degli animali in provincia di Genova | WWF Italy

Caccia - WWF: creare Oasi per la tutela degli animali in provincia di Genova

Notizie pubblicate su 19 September 2013   |  
I piccoli uccelli protetti sequestrati dalle Guardie volontarie WWF
© Giovanni Gottardi

WWF e le altre associazioni ambientaliste chiedono alla provincia di Genova e ai cittadini di appellarsi, perché non vengano prese in considerazione le richieste di una minoranza di cacciatori e sparatori della provincia di Genova perché, in relazione all'adozione del nuovo piano piano faunistico-venatorio provinciale quinquennale della Provincia di Genova, non vengano escluse da divieto di caccia, oasi di grande importanza per la tutela della fauna selvatica. 

I cacciatori premono perché la superficie agro-silvo-pastorale da destinare a zone di divieto di caccia (il 20% minimo obbigatorio), sia composta da aree piccole e a scarsa vocazione per la tutela degli animali. In particolare i cacciatori contrastano la creazione delle oasi in zone costiere, essenziali per la salvaguardia degli uccelli migratori.

Per WWF e le altre associazioni la protezione e la tutela degli animali, anche se non si tratta di animali a rischio estinzione, è essenziale perché si porti avanti un percorso di difesa delle aree di interesse faunistico.  

I piccoli uccelli protetti sequestrati dalle Guardie volontarie WWF
© Giovanni Gottardi Enlarge

Commenti

blog comments powered by Disqus