Parco della Costa Teatina: ennesima proroga | WWF Italy

Parco della Costa Teatina: ennesima proroga

Notizie pubblicate su 10 August 2013   |  
Faggeta nel Nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise
© Hartmut Jungius / WWF

WWF e Costituente proroga per l'istituzione del parco della Costa Teatina.

Il WWF Abruzzo e la Costituente giudicano negativamente la proroga della perimetrazione del Parco Nazionale della Costa Teatina al 31 dicembre, concessa dal Governo con un decreto pubblicato via Gazzetta Ufficiale l'1 agosto.

Regioni e Comuni interessati hanno manifestato un nuovo interesse per la legittimazione dell'area protetta, attesa da un decennio dagli abruzzesi.

Il Parco Nazionale della Costa Teatina è necessario per la tutela di un ambiente prezioso a rischio petrolizzazione (in particolare, la Costa dei Trabocchi) e in favore dell'economia del territorio. La perimetrazione del Parco, possibile già da settembre, è necessaria per completare l'iter burocratico e rafforzare, in definitiva, una prospettiva di sviluppo ecocompatibile in Abruzzo.

 

Faggeta nel Nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise
© Hartmut Jungius / WWF Enlarge

Commenti

blog comments powered by Disqus