Parco Sirente-Velino: Area Protetta a rischio | WWF Italy

Parco Sirente-Velino: Area Protetta a rischio

Notizie pubblicate su 28 July 2013   |  

WWF e Legambiente contrari alla proposta di legge per “riperimetrare” il Parco regionale Sirente Velino, area protetta.

Il consigliere PDL Ricciuti propone la riperimetrazione del Parco Sirente Velino, attraverso una proposta di legge regionale dall'oggetto "Revisione dei confini e delimitazione zone". Il Parco Regionale Sirente-Velino, istituito nel 1998, ha già subito vari ridimensionamenti in poco tempo e la proposta sottrarrebbe alcune delle aree più rilevanti del parco abruzzese, inserite in diverse azioni europee di tutela della biodiversità come il protocollo Piano d’azione per la tutela dell’orso marsicano (PATOM), oggetto peraltro della Rete Natura 2000, e del Life Coornata.   WWF e Legambiente sono contrari alla riduzione dell'area e auspicano che venga respinta a tutela del territorio, come chiedono gli abruzzesi. Secondo Dante Caserta, Presidente del WWF Italia:

«L’Abruzzo si dichiara Regione verde d’Europa, ma questa affermazione di principio rischia di restare un’etichetta vuota.» 

WWF e Legambiente chiedono ai Consiglieri regionali di opporsi alla proposta di riperimetrazione del Parco Sirente Velino, per tutelare l'ambiente dalla cementificazione e dalla speculazione e per la salvaguardia della fauna abruzzese e dell'orso marsicano.

Difendi con WWF la tutela degli orsi >>

Commenti

blog comments powered by Disqus