Il WWF chiede a Pescara il Piano di Valutazione Ambientale per gli interventi sulla mobilità | WWF Italy

Il WWF chiede a Pescara il Piano di Valutazione Ambientale per gli interventi sulla mobilità

Notizie pubblicate su 30 May 2013   |  
Sorgenti del Pescara
© C. Moscone

WWF: scelte condivise per migliorare la qualità dell'aria e le condizioni ambientali

Il WWF chiede che il Comune di Pescara attivi la Procedura di Valutazione Ambientale Strategica (VAS) per il progetto di chiusura al traffico di Corso Vittorio Emanuele e l'apertura di un asse stradale nell'area di risulta. 

Per ridurre l'inquinamento ambientale il metodo principale è quello di ridurre gli spazi fisici in mq da utilizzare da parte dei veicoli privati. Il cambiamento del Piano Generale del Traffico del Comune di Pescara, rischia di vanificare gli sforzi per migliorare la qualità dell'ambiente nelle zone chiuse al traffico con l'apertura di una nuova asse stradale sull'area di risulta, che, peraltro, da anni attende una sistemazione con superfici verdi destinate a parchi, come previsto dall'attuale Piano Regolatore.

La Valutazione Ambientale Strategica prevede la partecipazioni di associazioni ambientaliste e cittadini per arrivare a scelte condivise che puntino al miglioramento della qualità della vita che deriva da un ambiente pulito e una migliora qualità dell'aria. 

Il WWF si augura che tutti gli attori politici e sociali lavorino assieme per perseguire l'obiettivo di ridurre al massimo l'inquinamento atmosferico, favorendo l'uso di mezzi pubblici e forme di mobilità pulita come la bicicletta e gli spostamenti a piedi. Attuando scelte condivise si può ottenere senza intoppi e legittime proteste il raggiungimento di obiettivi concreti e importanti per il rispetto dell'ambiente.

Sorgenti del Pescara
© C. Moscone Enlarge

Commenti

blog comments powered by Disqus