Ramino | WWF Italy

Ramino



Il ramino è un albero tropicale dell’Asia e viene utilizzato come materiale per una varietà di prodotti tra cui tasselli di legno, stipiti, cornici, persiane, mobilio e stecche da biliardo.

Un legno dal colore chiaro e dalla forte resistenza che lo rende tra i più diffusi nel commercio internazionale; i maggiori produttori sono Indonesia, Malesia e Singapore e tra i maggiori importatori Cina, Stati Uniti e Italia.

Distruggendo questo albero e le sue foreste si mina la vita di un intero ecosistema e delle specie che in esso vivono: come gli orango tango e la tigre dell’Indocina, la tigre di Sumatra e la tigre della Malesia.

Le Minacce

Il Commercio legale ed illegale di ramino è la minaccia che incombe su queste foreste.

L'impegno del WWF

Il WWF mira che il volume di ramino esportato sia ad un livello tale da assicurare la sopravvivenza della specie. Aiuta inoltre una serie di Stati nel combattere il taglio e trasporto illegale di tronchi d’albero e per facilitare la cooperazione internazionale per contrastare il commercio illegale.Il WWF promuove il marchio FSC, che garantisce la sostenibilità del legno.