Evoluzione del logo | WWF Italy

Evoluzione del logo

 rel=
L'evoluzione del logo del Panda
© Archivio WWF

Perchè nel 1961, qualcuno disegnò un panda...

Nel 1961 Chi-Chi, il primo panda gigante vivente nell’occidente, era un fenomeno allo Zoo di Londra. Chi-Chi portò le persone a scoprire l’importanza della tutela delle specie animali a rischio estinzione.

Gerald Watterson, ambientalista e artista, creò una serie di bozzetti di panda che il fondatore del WWF Sir Peter Scott sviluppò nella prima versione del logo conosciuto oggi in tutto il mondo.

Così come il lavoro del WWF si è trasformato dall’iniziale contributo per la conservazione delle specie ad insieme di complesse azioni a livello globale per la protezione di specie, habitat e popoli, così la prima bozza del panda è divenuto un simbolo internazionale per la conservazione – sia dei nostri giorni che per le generazioni future.
Iscriviti al WWF

Dona per un progetto