Roma - Mattatoio | WWF Italy

Roma - Mattatoio

 rel=
© WWF
L’ex Mattatoio di Roma è collocato in prossimità del centro storico della città e ha smesso di funzionare negli anni settanta. Occupa una grande area posta tra il Tevere e il “Monte dei Cocci” formato dai frammenti di anfore accumulati dalla età romana; di proprietà pubblica, è stato riutilizzato per servizi pubblici e oggi ospita il MACRO (Museo dell’arte contemporanea di Roma) , la Facoltà di Architettura di Roma Tre, la Città dell’Altra Economia (dove vengono periodicamente ospitati mercati di produzioni biologiche), un centro sociale. I limiti del riutilizzo del Mattatoio sono i tempi lunghissimi (ancora vi sono ampie aree e alcuni edifici da riqualificare), la mancanza di spazi e attrezzature destinati al quartiere circostante, la scarsa integrazione con il contesto; in compenso va detto che il recupero degli edifici è stato operato salvaguardando con meticolosità le loro caratteristiche storiche.

Andrea Filpa