Nuovo nido di tartaruga marina a Menfi | WWF Italy

Nuovo nido di tartaruga marina a Menfi



Notizie pubblicate su 12 July 2017
I volontari nei pressi del secondo nido di Menfi
© G.Culmone /WWF Italia
Menfi, in provincia di Agrigento, si conferma una delle spiagge preferite dalle tartarughe marine. A distanza di pochi giorni dalla deposizione del 6 luglio, un nuovo nido di Caretta caretta è stato rinvenuto stamane di primo mattino, a pochi metri di distanza dal primo, da Franco Mirabello, socio dei "Camminatori di Menfi": la stessa persona che aveva scoperto il primo nido la scorsa settimana.
Mirabello ha immediatamente attivato la rete locale attraverso Dylan Pelletti di WWF Young (attivo nel progetto Tartarughe marine) e l’associazione locale OfficinaAmbiente. Sul posto sono giunti a dare man forte anche gli operatori della vicina riserva di Torre Salsa (Siculiana), che hanno provveduto a recintare e mettere in sicurezza il nido. I nidi di Menfi verranno monitorati giornalmente fino a quando, all’approssimarsi della scadenza (le uova si schiuderanno tra circa 50-60 giorni) verranno sorvegliati H24 dai volontari del WWF “Sicilia Area Mediterranea” sostenuti dal Progetto Euroturtles di cui il WWF Italia è partner. Il progetto europeo ha l’obiettivo di realizzare “azioni collettive per implementare lo status di conservazione della popolazione europea di tartarughe marine” e in Italia viene svolto in Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia.
Il WWF in azione per le tartarughe marine >>
 
I volontari nei pressi del secondo nido di Menfi
© G.Culmone /WWF Italia Enlarge
Le tracce lasciate da mamma tartaruga sulla spiaggia di Menfi (AG)
© WWF Sicilia Area Mediterranea Enlarge