Plastic free: premiato il WWF Napoli per il progetto "Usa e riusa la borsa" | WWF Italy

Plastic free: premiato il WWF Napoli per il progetto "Usa e riusa la borsa"

Notizie pubblicate su 06 June 2018   |  
Gli attivisti del WWF Napoli premiati dal sindaco Gianni De Magistris (al centro)
© WWF Napoli
#plasticfree

WWF Napoli e le rappresentanti della Rete Zero Waste hanno vinto il Premio come Migliore Azione promossa dalle Associazioni all'interno della Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti (18-26 novembre 2017). Il premio è stato consegnato nei giorni scorsi dal sindaco di Napoli, Gianni De Magistris.
Il tema centrale dell'ultima edizione è stato "“Diamo una seconda vita agli oggetti” riparandoli o dando loro un nuovo scopo, per passare “da un atteggiamento usa-e-getta, verso uno volto ad apprezzare i prodotti e le risorse utilizzate“.
Le due associazioni hanno presentato l'azione “usa e riusa la borsa”, promuovendo l’utilizzo di borse riutilizzabili nell’ambito dei mercati cittadini, in particolare della Coldiretti , già attenta al tema della preservazione della natura e delle realtà locali.
"Abbiamo mostrato come è possibile fare una spesa senza rifiuti, portandosi i propri sacchetti per la spesa alimentare, creati a partire da scampoli di stoffa, camicie, federe e t-shirt, dando a questi oggetti nuova vita. E' questo un ottimo modo per evitare di introdurre nelle nostre case materiale destinato ad essere gettato via subito, dando vita ad un ciclo infinito che va a scapito del nostro pianeta.
Abbiamo verificato, dal contatto con i cittadini, che la questione della plastica non riciclabile è abbastanza conosciuta, e in tanti sono pronti a fare la propria parte per arginarla. Il problema sta nello smuovere quelle coscienze sopite, che attendono sempre un intervento delle autorità. Siamo anche che, come consumatori, produciamo rifiuti: spetta quindi a noi fare delle scelte più consapevoli, comprando in maniera coscienziosa e orientando così il mercato".

Quest'anno il WWF nell'ambito della Campagna Mare ha lanciato la campagna "Spiagge plastic free" con un calendario di appuntamenti lungo i litorali italiani per ripulire le spiagge dalla plastica, ma anche iniziative volte a sensibilizzare il grande pubblico sull'urgenza di ridurre i rifiuti (e in particolare la plastica monouso) alla fonte.
Gli attivisti del WWF Napoli premiati dal sindaco Gianni De Magistris (al centro)
© WWF Napoli Enlarge

Commenti

blog comments powered by Disqus