Per le Scuole | WWF Italy

Per le Scuole

L’area protetta, grazie alla sua bellezza paesaggistica, alle presenze florofaunistiche, alle visibili dinamiche geologiche e alle piccole aziende agricole, costituisce un vero laboratorio all’aria aperta.

Il Centro di Educazione Ambientale "Calanchi di Atri" propone numerose attività durante l’anno scolastico con visite guidate e interventi di educazione ambientale nelle scuole, con la presentazione di una mostra itinerante sulla Riserva.

Per Informazioni

CEA Calanchi di Atri
Istituto Abruzzese Aree Protette WWF
Palazzo Ducale
Piazza Duchi d'Acquaviva
64032 Atri (TE)

Tel. 085/8780088
info@riservacalanchidiatri.it

Anthropos: uomini, storia e natura al CEA “Calanchi di Atri”.

Anno scolastico 2015/2016
Progetti didattici del Centro di Educazione Ambientale Calanchi di Atri
A scuola con l’Oasi WWF “Calanchi di Atri”
 
Il Centro di Educazione Ambientale (CEA) della Riserva Naturale Regionale Oasi WWF “Calanchi di Atri”, in collaborazione con il CEA della Riserva Naturale Regionale “Lecceta di Torino Di Sangro”, presenta il nuovo programma didattico per l’anno scolastico 2015-2016. “ANTHROPOS, TRA STORIA E NATURA. Un viaggio nel nostro territorio, alla scoperta delle bellezze naturalistiche  ripercorrendo la storia degli insediamenti e antiche tecniche di lavorazione”, rivolto a studenti delle scuole primarie e secondarie.
Il progetto è indirizzato alla sensibilizzazione ambientale nelle scuole, nel saper riconoscere e adottare comportamenti responsabili verso l’ambiente e la società in cui viviamo trasmettendo alle nuove generazioni saldi e sani principi di sostenibilità e di conservazione che certamente portano a porre le basi per un futuro migliore. A sostegno di questo percorso, inteso come un vero e proprio viaggio a ritroso nel tempo, vi è il concetto di identità culturale in un territorio così ricco di aree naturali e testimonianze archeologiche che consentono un costante contatto diretto con il paesaggio e la sua storia. L’obiettivo principale è volto alla conoscenza, comprensione e rispetto per l’ambiente che ci circonda, che va debitamente tutelato nella sua integrità paesaggistica e memoria storica, rispettando e condividendo quei valori indispensabili per migliorare la qualità della vita.
La  partecipazione attiva degli studenti a tematiche ambientali attraverso uscite sul territorio, lezioni interattive di botanica, geologia, paleontologia, antropologia, simulazioni di scavo e ritrovamenti archeologici, costituisce uno dei punti-chiave volti a promuovere una comunicazione educativa efficace, abbandonando tradizionali metodi per soluzioni più attuali e innovative. Operando attraverso una metodologia laboratoriale si riesce infatti a migliorare l’apprendimento e la divulgazione poiché i ragazzi sono chiamati ad un fare attivo che permette loro di avvicinarsi con più facilità all’oggetto di studio, essendo direttamente chiamato ad intervenire e formulare ipotesi aumentando la capacità in esso, di apprendere e saper divulgare agli altri.
 
Il nuovo catalogo che presentiamo all’attenzione di tutti gli Istituti scolastici regionali e a tutti gli Enti che vogliono esplorare nuovi percorsi green con noi, dichiara il responsabile del Centro dott. Adriano De Ascentiis, si presenta con ben 5 progetti didattici, 8 proposte laboratoriali e 5 uscite didattiche sul territorio regionale che meritano di essere vissute e raccontate. Per una consultazione completa del progetto didattico, lezioni interattive, uscite sul territorio e laboratori didattici, si invita a consultare il sito internet www.riservacalanchidiatri.it e/o contattare direttamente i nostri uffici tramite email: info@riservacalanchidiatri.it, e seguenti recapiti telefonici: tel. 085.87.800.88; cell. 331.57.99.191 Ciascuna proposta didattica potrà essere riformulata nel numero di ore e incontri, secondo le esigenze dei docenti e della rispettive classi.
 
 
	© Oasi WWF Calanchi di Atri
Progetto didattico Anthropos a.s. 2014/2015
© Oasi WWF Calanchi di Atri