Pantano di Pignola | WWF Italy

Pantano di Pignola

 rel=
Pignola
© A. Cerverizzo

Riserva Naturale Regionale

La diversa profondità delle acque e la ricca copertura vegetale hanno reso l'Oasi WWF Pantano di Pignola uno degli ambienti regionali a maggior diversità biotica.
La Riserva Naturale Regionale Oasi WWF Pantano di Pignola si trova in un Sito d'Importanza Comunitaria e in una Zona di Protezione Speciale (SIC-ZPS IT9210142) nel Comune di Pignola (Pz).
E' anche Area RAMSAR.

L'area si estende per circa 155 ettari a 750 m s.l.m. La diversa profondità delle acque, la presenza di prati mesofili a contatto con le aree coltivate ed i boschi circostanti, hanno contribuito all’instaurarsi di una copertura vegetale ricca e varia e un differenziamento di nicchie ecologiche, che hanno reso il lago uno degli ambienti regionali a maggiore diversità biotica.

__________________________________________

Contatti e Orari

Aperta tutto l’anno.
Gruppi e scolaresche possono visitarla su prenotazione.

Ingresso Oasi
Contrada Petrucco snc, 85010 Pignola (Pz)

Telefono: 3475168091-3491336155
e-mail info@novaterralucana.com

Sito web: www.novaterralucana.com
Libro d'oro
Hanno contribuito alla nascita ed alla crescita dell’Oasi di Pignola:
Antonio Bavusi, Albano Garramone, Giuseppe Settembrino, Pasquale Libutti e Paolo Donadio.
Un pensiero affettuoso grande come l’Oasi va infine a Mario Ligrani, partito per speriamo più interessanti avventure, che con il suo sorriso, il buon umore e la grande voglia di fare ha contribuito non poco a tutte le cose nuove che stanno accadendo ancora oggi nell’Oasi