Dune Fossili di Massenzatica | WWF Italy

Dune Fossili di Massenzatica

 rel=
© M. Sykorova

Riserva Naturale Regionale

Le Dune Fossili di Massenzatica sono l'ultimo relitto di un'antica linea dunale costiera. Un ambiente fragile di circa 3000 anni fa, che finora ha resistito al tempo e alle aggressioni al territorio circostante.
 La Riserva Naturale si trova nel Comune di Mesola (Fe) e, in piccola parte, nel Comune di Codigoro (Fe).
Rientra nel Sito d'Importanza Comunitaria (SIC IT4060010) Zona di Protezione Speciale (ZPS IT4060010) «Dune di Massenzatica».

L'Oasi WWF si estende alla parte più significativa dell'area, di 37,20 ha, di proprietà pubblica, della Provincia di Ferrara.
Le Dune Fossili di Massenzatica sono l'ultimo relitto di un'antica linea dunale costiera. Un ambiente fragile di circa 3000 anni fa, che finora ha resistito al tempo e alle aggressioni al territorio circostante, un complesso di dune sabbiose consolidate, alte fino a 8 mt. sul livello del mare, emergenti nel paesaggio orizzontale della bonifica.

Contatti e Orari

Aperta tutto l'anno.
Visite guidate su prenotazione per gruppi e scolaresche tutti i giorni, escluso il lunedì, la domenica solo per i gruppi più numerosi.

Ingresso Oasi
Via Strada Fronte snc
44026 Mesola - Fraz. Italba (Fe)

Tel Centro visite: 0533/790159
Cell guida oasi: 339/5996650
E-mail: dune.massenzatica@libero.it
Libro d'oro
Hanno contribuito alla nascita ed alla crescita dell'Oasi Dune Fossili di Massenzatica:
- la Provincia di Ferrara, proprietaria del terreno e dell'edificio del Centro Visite, che sostiene tutte le spese per gli interventi straordinari e per la gestione ordinaria;
- Giampaolo Balboni, responsabile dell'Oasi fin dall'istituzione, nell'agosto 1999;
- Maria Sykorova, guida ambientale escursionistica, incaricata del WWF presso l'Oasi fin dall'istituzione. 
 
	© WWF
Crimini di Natura
© WWF