Ambiente, flora e fauna | WWF Italy

Ambiente, flora e fauna

Ambiente

Bosco planiziale puro di ontani neri (Alnus glutinosa), presenza relitta documentata fino dall’anno 1100 circa. Questo tipo di ambiente è scomparso in tutta la pianura padana ed è tutelato nella direttiva "Habitat" dell'Unione Europea, in quanto SIC (Sito di Importanza Comunitaria). Gli alberi non vengono ceduati da oltre 60 anni e alcuni esemplari sono di dimensioni impressionanti. Gli alberi morti non vengono rimossi, in modo da garantire la presenza di microhabitat ad insetti, uccelli, piccoli mammiferi, funghi e salvaguardare la biodiversità. I canali che circondano il bosco sono anch'essi in ottima salute e ricchi di flora e fauna. 

Curiosità

 

Flora e fauna

Il terreno intriso d’acqua o parzialmente allagato ospita un sottobosco peculiare, costituito essenzialmente da una fittissima distesa di carici, giunchi ed equiseti.

La Fauna annovera tra i mammiferi il moscardino, il ghiro, lo scoiattolo, la faina. Tra gli uccelli si possono avvistare picchio rosso maggiore e picchio verde, migliarino di palude, lucherino, scricciolo; tra gli anfibi tritone comune, tritone crestato e rana dalmatina. Molto importante è l’entomofauna, con una grande quantità di specie di libellule e specie notevoli di coleotteri carabidi.
 

Specie Simbolo