Il convegno "Semi di sostenibilità" 2012 | WWF Italy

Il convegno "Semi di sostenibilità" 2012

Ingredienti semplici e legati al territorio, consumo limitato di acqua e di energia, pochi rifiuti prodotti e attenzione alle stagioni.
Sono alcuni degli elementi che hanno guidato le classi che hanno partecipato al concorso Semi di sostenibilità in cucina, promosso da WWF ed Electrolux nell’ambito del programma Panda Club "Nei limiti di un solo pianeta, educazione alla sostenibilità a tavola". 
 

“Ricette per un anno”, verrebbe da dire. Sono infatti più di 300 le ricette inviate alle classi che hanno partecipato al concorso, che ha stimolato i ragazzi e i loro insegnanti alla scoperta di un'alimentazione rispettosa dell’ambiente, sana, volta a far conoscere le caratteristiche dei prodotti alimentari del territorio e ha invitato le classi a usare la propria creatività per inventare, o reinventare, ricette, raccontate e illustrate, preparate con ingredienti sani, di basso impatto ambientale, con ridotto consumo di acqua e di energia e con la riduzione al minimo dei rifiuti prodotti.
 

La giuria del concorso ha selezionato i lavori inviati da dieci classi, che riceveranno libri e strumenti didattici per la propria scuola, per poi procedere alla scelta dei primi tre classificati.
Elementi comuni a tutte le ricette sono il  ricorso a ingredienti semplici e legati alle produzioni locali, una grande  fantasia e creatività nella preparazione dei piatti, l’uso corretto degli alimenti, anche dal punto di vista nutrizionale, l’eliminazione di tutti gli sprechi.
 

Il primo premio alle classi quarta e quinta della Scuola Primaria di Tarzo (TV) per l’attenzione mostrata ai temi ambientali, al lavoro per la scelta delle ricette da inviare (tutti i piatti sono stati assaggiati prima dai bambini), e la presentazione grafica delle ricette.
 

Il secondo premio alla classe prima A della Scuola Media Statale “G.Nicoli” di Settimo Torinese (TO) con alcune ricette elaborate a partire del pane.
 

Il terzo premio alla classe terza delle Scuola Primaria di Vicobellignano (CR) con ricette che portano in tavola i prodotti coltivati nell’orto della scuola.
 

Un premio speciale alla Scuola Primaria “F. Filzi” di Mestre (VE) che ha inviato oltre 70 ricette, tutte realizzate (e assaggiate) a partire da avanzi e scarti puntando con decisione all’eliminazione degli sprechi in cucina. Le classi vincitrici sono state premiate il 29 giugno a Milano nell’ambito del III Convegno Semi di Sostenibilità promosso da WWF Italia ed Electrolux.
 

Il concorso è inserito nel progetto educativo biennale sull’alimentazione Nei limiti di un solo Pianeta, rivolto alle Scuole Primarie e Secondarie. 

Concorso Semi di sostenibilità 2012 -  la premiazione dei vincitori 
	© WWF Italia/Electrolux
Concorso Semi di sostenibilità 2012 - la premiazione dei vincitori
© WWF Italia/Electrolux
Concorso Semi di sostenibilità 2012 -  la premiazione dei vincitori 
	© WWF Italia/Electrolux
Concorso Semi di sostenibilità 2012 - la premiazione dei vincitori
© WWF Italia/Electrolux
Concorso Semi di sostenibilità 2012 -  la premiazione dei vincitori 
	© WWF Italia/Electrolux
Concorso Semi di sostenibilità 2012 - la premiazione dei vincitori
© WWF Italia/Electrolux