Ecoconsigli in ufficio | WWF Italy

Ecoconsigli in ufficio

Il risparmio energetico è importante in ufficio come a casa ed ognuno di noi può contribuire anche sul proprio luogo di lavoro mettendo in atto dei piccoli accorgimenti nei propri comportamenti quotidiani
Partiamo dall’elettricità e ricordiamoci di spegnere il computer, la luce e di staccare i caricatori ogni volta che andiamo in pausa pranzo, in una riunione e alla fine della giornata lavorativa.

Quanta carta consumiamo inutilmente in ufficio? Il primo consiglio è di comprare carta riciclata o dotata della certificazione FSC che ne attesti la provenienza da boschi e foreste gestite in maniera corretta e responsabile. Impostiamo, poi, nella stampante e nella fotocopiatrice l’opzione del fronte/retro e valutiamo sempre di stampare solo le cose che siano davvero necessarie.

Condizionatore e riscaldamento: usiamoli solo se necessari.
Ad ogni grado in meno di riscaldamento o di raffreddamento corrisponde un risparmio di elettricità del 7%.
Per non disperdere il loro effetto, non apriamo le finestre quando sono accesi. Ricordiamoci di come anche un ventilatore, che consuma un decimo dell'energia di un impianto di condizionamento, possa essere un’opzione durante il caldo estivo. Inoltre, anche parasoli, veneziane e imposte possono contribuire a controllare la temperatura interna senza alcun consumo di energia.
Dopo aver spento gli impianti di riscaldamento o l’aria condizionata, è bene effettuare un ricambio dell’aria nelle stanze spalancando le finestre. È importante per ossigenare gli spazi e di conseguenza il cervello! Le piante possono dare una mano in questa direzione favorendo il ricambio di ossigeno, oltre a contribuire alla creazione di un ambiente di lavoro più rilassante e bello!

Riserviamo i bicchieri usa e getta ai soli ospiti e dotiamoci di una tazza di ceramica o vetro per prendere le bevande al distributore automatico interno.

Preferiamo l’acqua del rubinetto a quella in bottiglia, procurandoci una bottiglia di vetro personale da riempire all’occorrenza.
Nel pianificare le riunioni, abituati a pensare prima a una telefonata o una videoconferenza!
Infine, anche come raggiungere il posto di lavoro ha la sua importanza. Se non puoi rinunciare all’auto, condividila con i colleghi, ridurrai il tuo impatto sull'ambiente, risparmierai soldi e viaggerai in compagnia.

Spegnere gli apparecchi (computer, stampanti, fotocopiatrici) significa anche eliminare l’opzione stand-by che fa consumare inutile energia.