Ecoconsigli per un nuovo stile di vita | WWF Italy

Ecoconsigli per un nuovo stile di vita

"Prima di comprare qualcosa, chiediti se ne hai veramente bisogno" . Era il messaggio pubblicitario della campagna WWF "Per un nuovo stile di vita" rifiutato nel 1990 da tutti i giornali e dalle riviste perchè... "troppo forte". Sconvolgente, vero?

I soldi non fanno felici
, ora lo dicono anche gli economisti! Una ricerca della Cornell University ha appurato che, oltre una soglia minima di reddito, non sono le grosse automobili o le case di lusso a rendere felici, ma una famiglia stabile e una buona salute. Piuttosto che all'auto nuova è meglio, quindi, dedicarsi alle persone care, passare più giornate nella natura, evitare inquinamento e stress.

L'ambiente in cui viviamo è in serio pericolo
e quindi dobbiamo cominciare a ragionare e comportarci di conseguenza. Ognuno di noi ha un impatto ambientale sul pianeta che può essere minimizzato se teniamo sempre presente che bisogna rispettare l'ambiente dove si vive. Dobbiamo innanzitutto rispettare tutto quello che in esso vi è: persone, piante, animali, fiumi, rocce, aria, monti, mare, fiumi... Se ragionerai così, tutto il resto (il riciclare, l'evitare gli sprechi, non distruggere, non nuocere, non inquinare, ecc.) ti verrà spontaneo e non ti peserà.

La società odierna non troverà soluzione al problema ecologico, se non rivedrà seriamente il suo stile di vita. (...). L'austerità, la temperanza, l'autodisciplina devono informare la vita di ogni giorno.

Giovanni Paolo II, 1990