La cicogna bianca di Menfi torna a volare | WWF Italy

La cicogna bianca di Menfi torna a volare

Notizie pubblicate su 17 October 2017
Cicogna bianca
© WWF Menfi
Questa che vi raccontiamo è la storia della cicogna bianca che non riusciva più a volare. Lo scorso 15 agosto, Baldo Benigno stava facendo una passeggiata tra le campagne di Menfi (AG), quando ad un certo punto la sua attenzione viene catturata da una cicogna bianca in difficoltà. Si avvicina immediatamente al volatile sofferente ma non riuscendo a capire quale sia il problema, decide di contattare immediatamente il WWF di Menfi. Dopo qualche minuto alcuni volontari  si precipitano sul posto per constatare cosa impedisca  alla cicogna di volare e si rendono conto che non ci sono ferite esterne e che le sue ali non hanno nessun problema.
A questo punto si mettono in contatto con il Centro Regionale di Recupero Fauna Selvatica della Lipu di Ficuzza che dà la sua immediata disponibilità per visitare il volatile in difficoltà. Giovanni Giardina, naturalista e responsabile del centro, dopo un primo attento controllo individua la causa del problema: il trampoliere ha ingerito del veleno. Il lieto fine di questa storia arriva il 14 ottobre quando, grazie a 2 mesi di cure, la cicogna bianca è stata in grado di tornare a volare più forte di prima. 
Cicogna bianca
© WWF Menfi Enlarge
Cicogna bianca torna a volare
© WWF Menfi Enlarge