No alla caccia "con il bonsai"! | WWF Italy

No alla caccia "con il bonsai"!

Notizie pubblicate su 30 August 2013   |  
WWF Emilia Romagna
© WWF Emilia Romagna

Caccia allo Storno in deroga: Il WWF diffida le Province in merito

caccia allo storno in emilia romagna

Il WWF Emilia Romagna ha inoltrato una nota di diffida a presidenti e assessori provinciali per il rilascio di interpretazioni non dovuto sul provvedimento regionale che consente la caccia in deroga alle specie tutelate dalla normativa europea, come lo storno.

La Regione è l'unico soggetto titolato per legge a disciplinare l'esercizio delle deroghe.

La caccia in deroga "con il bonsai" in deroga ha permesso in passato di sparare a specie tutelate portando con sé un olivo in vaso "da difendere", aggirando il provvedimento regionale.

Il provvedimento regionale che consente ai cacciatori di intervenire per limitare i danni alle colture sensibili è esaustivo: sono posti una serie di parametri entro i quali la caccia alla specie storno va considerata lecita, fra cui il divieto di richiami e la facoltà di esercitare l'attività venatoria solo in prossimità di colture realmente danneggiabili con frutto pendente. Altre colture fittizie sono considerate illecite.

Sostieni il WWF per la tutela delle specie animali a rischio >>

WWF Emilia Romagna
© WWF Emilia Romagna Enlarge

Commenti

blog comments powered by Disqus