Anche il WWF aderisce al Global digital strike del 24 aprile | WWF Italy

Anche il WWF aderisce al Global digital strike del 24 aprile

Notizie pubblicate su 23 April 2020
La manifestazione di Roma #FridaysForFuture
© WWF Italia
23 aprile. Un’ampia schiera di movimenti e associazioni lanciano oggi #RitornoAlFuturo, ambizioso piano per la rinascita. La proposta nasce da Fridays For Future, il movimento di giovani per il clima che nell’anno appena passato ha portato più di un milione di persone in piazza solo nel nostro paese per chiedere azione contro la crisi climatica. 

"Usciti da questa pandemia dobbiamo ricostruire un mondo nuovo. Non possiamo permetterci di scoprire, domani, un futuro ancora più indifeso di fronte all’emergenza climatica, inerte davanti a una crisi economica peggiore di quella del 2008. La transizione ecologica è la strada migliore per rilanciare l’occupazione e redistribuire benessere, per creare lavoro e al contempo evitare che nuove crisi dovute al riscaldamento globale si abbattano su di noi". 

Serve un grande piano di investimenti pubblici che ci consenta di abbandonare i combustibili fossili per passare alle energie rinnovabili, che porti all'efficientamento energetico di tutti gli edifici del paese, che rivoluzioni la nostra agricoltura e la nostra mobilità, che punti sul welfare e sulla sanità, mettendo il bene della comunità di fronte a qualunque interesse privato o ad inique misure di austerity. Occorre salvare tutti coloro che sono in pericolo a causa delle  conseguenze della crisi sanitaria, e vincolare gli aiuti alle grandi aziende ad un reale piano di riconversione. Occorre abbandonare anacronistici progetti di nuove infrastrutture per il fossile e trattati di libero scambio fuori tempo massimo, investendo al contempo nello storico piano di contrasto al cambiamento climatico che la scienza chiede a gran voce.

Un appello da subito firmato da decine di scienziati e al quale hanno aderito Greenpeace, WWF , Legambiente, Terra!, Stop-TTIP. Un elenco, quello degli aderenti, destinato ad allungarsi, e che si estenderà presto anche al mondo sindacale, dell’associazionismo, dei comitati.

I punti verranno svelati il 24 aprile - data del primo #GlobalDigitalStrike - sul sito ufficiale della campagna >. La lettera dei Fridays, intanto, ha superato in pochi giorni le 7500 firme, e le adesioni non accennano a rallentare. 

“”Ci troviamo di fronte a due crisi: climatica ed economica” dicono gli attivisti “ma la soluzione è una sola”.


Video di lancio della campagna >


Il videomessaggio di Alessandro Gassman di supporto alla campagna >>
 
La manifestazione di Roma #FridaysForFuture
© WWF Italia Enlarge
Fridays for Future_ 19 aprile_ Greta Thumberg a Roma
Fridays for Future_ 19 aprile_ Greta Thumberg a Roma
© WWF Italia Enlarge