La lotta ai cambiamenti climatici e la cooperazione internazionale: il caso del Kenya | WWF Italy

La lotta ai cambiamenti climatici e la cooperazione internazionale: il caso del Kenya

Notizie pubblicate su
17 February 2020
L’impatto dei cambiamenti climatici nella cooperazione internazionale e le risposte possibili, con un’attenzione particolare alla gestione delle risorse forestali e alla promozione di energie rinnovabili: questo il tema del convegno che si terrà il 18 febbraio all'Università degli studi di Milano e organizzato da Mani Tese.
Nel corso del convegno verranno presentati i risultati del progetto “IMARISHA Energie rurali per la lotta al cambiamento climatico e la salvaguardia ambientale” promosso in Kenya da Mani Tese in partenariato con Network for Eco-Farming in Africa (NECOFA), Università degli Studi di Milano, Climate and Development Foundation (CDF), Cooperativa Eliante e WWF Italia e realizzato con il contributo dell’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo (AICS).
L’obiettivo generale del progetto è la salvaguardia ambientale nel complesso della foresta Mau, il più importante polmone verde del Kenya, e il miglioramento delle condizioni di vita delle popolazioni locali attraverso la partecipazione delle comunità ai processi di gestione delle risorse naturali, l’accesso alle energie rinnovabili e lo sviluppo di attività economiche sostenibili e ad alto valore sociale.