All'Oasi di Burano per aiutare le api solitarie e gli uccelli | WWF Italy

All'Oasi di Burano per aiutare le api solitarie e gli uccelli

Notizie pubblicate su 10 October 2018
Costruisci il tuo nido artificiale per api solitarie domenica 14 ottobre
© Oasi WWF Lago di Burano
Le api solitarie cercano un nido e ognuno di noi può aiutarle a costruirlo.
“Sono fra le specie di api più importanti per l’impollinazione delle piante da frutto e anche di quelle selvatiche, come ad esempio le orchidee. Per questo motivo è fondamentale curare le api solitarie e garantire la loro presenza all’interno delle riserve naturali”, spiega il responsabile delle Oasi in provincia di Grosseto, Fabio Cianchi.
L’appuntamento per realizzarne i nidi, che saranno posizionati proprio in alcune aree dell’Oasi, è domenica 14 ottobre all’Oasi WWF Lago di Burano, che dalle 9.00 alle 17.00 apre a tutti il Centro visite dell’Oasi, in via Litoranea, 35 a Capalbio scalo.

Sabato 20 e domenica 21 ottobre, l’appuntamento è sempre all’Oasi Lago di Burano, alla stessa ora, questa volta per aiutare i piccoli uccelli che abitano aree verdi, ma anche le città, a sopravvivere all’inverno che sta per arrivare.
I partecipanti di tutte le età potranno, infatti, costruire un’utilissima mangiatoia per uccelli, dove saranno posizionate scorte di mangime a cui i volatili potranno attingere nei periodi più freddi.
“Durante le due giornate, non solo insegneremo come si costruiscono le mangiatoie e dove si possono posizionare, ma spiegheremo anche come farne l’uso più corretto- aggiunge Cianchi-. Verso la primavera e l’estate, la presenza di troppo cibo nelle mangiatoie potrebbe danneggiare i piccoli volatili”.

I soci WWF potranno partecipare al laboratorio gratuitamente, mentre a coloro che non sono soci è chiesto un piccolo contributo di 10 euro per i materiali. Gli “aiutanti” delle api e degli uccelli potranno arrivare muniti di pranzo al sacco o prenotarlo, ma anche portare da casa alcuni materiali di recupero, che potranno essere utilizzati proprio per costruire le mangiatoie.
Entrambe le iniziative sono aperte a grandi e piccini e per prenotarsi o avere informazioni anche riguardo i materiali di recupero da portare, si possono contattare i numeri 0564/898829 e 320-8223972.
Costruisci il tuo nido artificiale per api solitarie domenica 14 ottobre
© Oasi WWF Lago di Burano Enlarge
Foto n.24 Stagno didattico. Oasi WWF Lago di Burano (GR). Foto di Fabio Cianchi
Foto n.24 Stagno didattico. Oasi WWF Lago di Burano (GR). Foto di Fabio Cianchi
© WWF Italia Enlarge
Costruisci la tua mangiatoia per uccelli il 20 e il 21 ottobre
© Oasi WWF Lago di Burano Enlarge