Chiude per maltempo l'Oasi WWF di Valtrigona | WWF Italy

Chiude per maltempo l'Oasi WWF di Valtrigona

Notizie pubblicate su 05 November 2018
Valtrigona è l'unica Oasi alpina del WWF
© WWF Oasi
Gli eventi alluvionali che in questi giorni hanno duramente colpito molte aree alpine - e fra queste la Valsugana - hanno interessato anche la Val Calamento e l’Oasi WWF di Valtrigona. Tutti gli accessi all’Oasi sono attualmente inutilizzabili a causa dei numerosi alberi schiantati dal vento lungo il fondovalle. Il ponte di legno del Sentiero Natura (S.A.T. n. 374) presso Malga Valtrighetta è stato spazzato via dalla corrente del torrente Maso. L’area dell’Oasi, posta più in alto, non ha invece subito danni significativi al bosco e gli edifici risultano illesi.
Presso Malga Valtrigona il torrente ha però eroso il terreno avvicinandosi pericolosamente a un edificio. Per questi motivi l’Oasi WWF di Valtrigona rimarrà purtroppo chiusa al pubblico fino al completamento dei lavori di ripristino e messa in sicurezza del sentiero e dell’area interessata all’erosione. Faremo tutto il possibile per riaprire l’Oasi quanto prima.
Valtrigona è l'unica Oasi alpina del WWF
© WWF Oasi Enlarge