Uccisione orsa K12, Gip rigetta archiviazione esposto WWF | WWF Italy

Uccisione orsa K12, Gip rigetta archiviazione esposto WWF

Notizie pubblicate su 26 November 2018
Orso
© C. Frapporti
Una buona notizia  dal Tribunale di Trento che ha rigettato la richiesta di archiviazione della Procura per l’esposto del WWF sull’uccisione  dell’orsa KJ2 nell’agosto 2017. il GIP del Tribunale di Trento ha rigettato la richiesta di archiviazione della Procura, disponendo nuove indagini sul caso, come richiesto dal WWF in sede di opposizione. L’orsa infatti, da indizi emersi successivamente, non avrebbe aggredito  l’escursionista ma probabilmente sarebbe stata aggredita dall'uomo, che inoltre girava con il cane senza guinzaglio. Il WWF ringrazia per l'impegno - volontario - i bravissimi avvocati  Maurizio e Maria Chiara Piccoli in sede di opposizione all’archiviazione. 
Come ha scritto il National Geographic magazine, sono in aumento gli avvistamenti dei plantigradi sull'arco alpino. "Niente di sorprendente se ci si pensa: il numero di orsi in Trentino è aumentato dal "quasi zero", prima del 1999, ai circa 40-50 orsi attuali, segno che il progetto di reintroduzione sta funzionando e sta riportando i plantigradi nella regione, da dove erano spariti a causa degli squilibri ecologici causati dall’uomo". Vai all'articolo: Di orso non si muore, di vespa sì >>

 
Orso
© C. Frapporti Enlarge