Nelle Oasi WWF per la giornata mondiale zone umide | WWF Italy

Nelle Oasi WWF per la giornata mondiale zone umide

Notizie pubblicate su 31 January 2019
La locandina degli eventi del 2 e 3 febbraio 2019 nelle Oasi WWF della Maremma
© WWF Oasi
#WORLDWETLANDSDAY
 
Per festeggiare la giornata Ramsar le Oasi WWF della Maremma organizzano per il week end del 2 e 3 febbraio escursioni con guida gratuita nelle Oasi di Orbetello e Burano, sulle sponde della laguna. Una giornata di volontariato per costruire i nidi delle sterne, o rondine di mare, un workshop di fotografia Canon e un laboratorio didattico gratuito di disegno naturalistico per bambini e la possibilità di pranzare o cenare al Casale Giannella con propodotti del Lago di Burano e parlare di pesca sostenibile, riconoscimento del pesce fresco e di qualità.
E poi ancora in Veneto, con visite guidate alla scoperta della Riserva Naturale Statale Oasi WWF di Valle Averto, e in Abruzzo, con due appuntamenti: sabato 2 al centro visite dell’Oasi WWF Lago di Serranella, e domenica 3, quando si andrà “Alla scoperta della biodiversità negli ecosistemi umidi” nella zona di Pineto, con l'area protetta Torre di Cerrano e WWF Teramol 2 febbraio è la Giornata Mondiale delle zone umide che celebra l'adozione della Convenzione Internazionale per la tutela delle zone umide firmata in questo giorno del 1971 a Ramsar in Iran. Quest’anno l’attenzione è sul clima: “we are not powerless againist climate change”. Le zone umide, infatti, sono tra i primi ambienti a subire gli effetti dell'effetto serra.
 
La locandina degli eventi del 2 e 3 febbraio 2019 nelle Oasi WWF della Maremma
© WWF Oasi Enlarge
Ripa Bianca di Jesi
© WWF Oasi Enlarge