Festival Malaze' 2019 nell’Oasi WWF Cratere degli Astroni | WWF Italy

Festival Malaze' 2019 nell’Oasi WWF Cratere degli Astroni

Notizie pubblicate su
13 September 2019
Quest’anno la Riserva Naturale Oasi del WWF Cratere degli Astroni è stata scelta come  terzo hub di Malazè, il Festival ArcheoEnoGastronomico dei Campi Flegrei. Dall’alba fino alla mezzanotte tanti gli eventi organizzati da WWF Oasi e dai partner dell’area flegrea.
Si inizia alle 5:30 per andare a vedere l’alba sul Golfo di Napoli dal periplo del Cratere degli Astroni, per poi continuare la visita presso le aziende vitivinicole Agnanum e Cantine Astroni. Visite Guidate a tema paleontologico e naturalistico saranno attive da metà mattina e proietteranno il visitatore in un viaggio nel tempo grazie alla mostra Dinosauri in Carne e Ossa, che propone in scala 1:1 30 ricostruzioni, dal famoso T-rex ad altri enormi dinosauri e paleo mammiferi.
Laboratori didattici sia per grandi che per piccini ci aiuteranno a comprendere il lavoro del paleontologo, scavando e restituendo alla luce scheletri e resti di specie fossili. Conosceremo meglio la geologia del cratere degli Astroni, provocando una vera e propria eruzione vulcanica. Costruiremo “bombe” di semi da lanciare nelle aree verdi delle città per renderle più colorate.
In occasione di Malazè faremo suonare anche gli alberi, grazie all’utilizzo di un particolare dispositivo dimostreremo che gli alberi sono vivi proprio come noi e tradurremo in musica la loro attività fisiologica, un vero e proprio concerto botanico.
Si terranno spettacoli teatrali e musicali, nella magia del bosco sentiremo l’arpa riecheggiare, mentre al tramonto potremo ascoltare poesie e brani comodamente seduti sul prato della grande radura.
Per chi ama rilassarsi in natura sono in programma attività yoga tutta la giornata, anche per i più piccoli.
È infine prevista una visita notturna con un paleontologo un po’ confusionario, che accompagnerà i bambini e gli adulti alla scoperta dei dinosauri estinti.
Si chiude con l’osservazione delle stelle grazie all’uso di un telescopio professionale e senza il disturbo delle luci della città.
In occasione di Malazè è previsto un ingresso speciale promozionale di 5 euro per accedere all’oasi (alcune attività hanno un costo aggiuntivo).