Lago di Serranella | WWF Italy

Lago di Serranella

Lago di Serranella rel=
Lago di Serranella
© Antonella Rossetti

Riserva Naturale Regionale

Il Lago di Serranella grazie alla sua posizione prossima alla costa adriatica e alla confluenza fra i fiumi Sangro e Aventino è una delle aree più importanti per la sosta degli uccelli migratori.
L'Oasi WWF di Serranella si trova all'interno di un Sito d'Importanza Comunitaria (SIC IT7140215) nei Comuni di Casoli, Altino e Sant'Eusanio del Sangro (Ch).

L'area si estende per circa 302 ettari (+ 200 di fascia di rispetto) nella bassa vallata del Sangro alla confluenza con il fiume Aventino. Di origine artificiale, è diventata in breve tempo una palude ricca di vita e importante per la sosta degli uccelli migratori.
Nasce come Oasi WWF nel 1987 per diventare nel 1990 Riserva Regionale con L.R. 68/90.

______________________________________________

Libro d'oro

Hanno contribuito alla nascita ed alla crescita dell’Oasi lago di Serranella:
- Franco De Gregorio, prima guardia dell’Oasi e attivista del WWF;
- Aurelio Manzi e Angela Natale, promotori delle attività per la creazione dell’Oasi WWF prima e della Riserva Regionale in seguito;
- Francesco Giannini, sostenitore dell’Oasi che ha collaborato nella realizzazione degli interventi di ripristino ambientale e concesso gratuitamente alla Riserva l’uso di terreni privati.

Contatti e Orari

Gli uffici (presso il Centro visite in Località Brecciaio) in inverno sono aperti dal lunedì al venerdì dalle ore 10 alle ore 13.
Per visite guidate e scolaresche, su prenotazione.

L'Oasi sarà aperta nei prossimi mesi con i seguenti orari:
 

Settembre: sabato e domenica:
10.00-13.00; 16.00-19.00;
Ottobre: domenica:
10.00-13.00.


Ingresso Oasi
Località Brecciaio 2,
66037 S. Eusanio del Sangro (Ch)

Contatti
Riserva Regionale Lago di Serranella
c/o Municipio
Via Frentana 30
66043 Casoli (Ch)
Tel. 0872/99281 Fax. 0872/981616

Telefono e fax: 0872/50357 (Centro Visite)
E-mail: serranella@wwf.it

Iniziative Novembre-Dicembre 2019

Lago di serranella iniziative dicembre 2019 
© WWF Italia
Lago di serranella iniziative dicembre 2019
© WWF Italia
 rel=
WWF Oasi Lago di Serranella
© WWF Oasi Lago di Serranella

Uno Sguardo sul Lago

Parte il Concorso fotografico presso l'Oasi WWF Lago di Serranella in occasione della Giornata Mondiale delle Zone Umide 2021
Le zone umide, naturali o artificiali, come il Lago di Serranella, comprendono una vasta gamma di habitat, non solo i laghi e sono caratterizzati da una ricca vegetazione acquatica e da un’alta produttività ecologica.
Vista la loro importanza, fondamentale per la conservazione del patrimonio biologico della Terra, tutti gli anni, il 2 febbraio si celebra la Giornata mondiale delle zone umide.

Quest’anno le attività organizzate dallo IAAP presso il Lago di Serranella in occasione della Giornata Mondiale delle Zone Umide hanno visto il riconoscimento di MedWet e il supporto finanziario dell’OFB, l’Ufficio Francese per la Biodiversità (Ente del Governo Francese).

Elemento centrale delle iniziative sarà il concorso fotografico rivolto agli studenti delle scuole secondarie di primo grado dei tre Comuni sui quale ricade l’Oasi, ossia Altino, Casoli e Sant’Eusanio del Sangro, che dovrebbe vedere la premiazione il 2 febbraio e l'inaugurazione della mostra fotografica permanente con le foto selezionata che dovrebbe essere inaugurata il 7 febbraio.

Le fotografie dovranno essere incentrate su tematiche relative alle aree umide:
• Flora e fauna del lago, dei fiumi e delle lanche;
• L’utilizzo da parte dell’uomo di queste aree (usi tradizionali e non)
• I fattori che minacciano la sopravvivenza di questi habitat
• Le possibili iniziative e buone prassi per la salvaguardia di questi ambienti.

La consegna delle opere entro il 28 gennaio 2021.

Per Maggiori informazioni si può consultare il comunicato stampa e scaricare il regolamento.

Per partecipare si può visitare la Pagina Facebook del concorso o sul sito dello IAAP .