Dona il tuo 5x1000 al WWF: Now or Never | WWF Italy

DONA IL TUO 5 PER MILLE AL WWF 

C.F:80078430586 

 

COSTRUIAMO INSIEME IL MONDO CHE VERRÀ 

La tua firma per salvare la natura

Con il 5 per mille al WWF la tua firma si trasformerà in sogni, speranza, coraggio, passione: costruiamo insieme il mondo che verrà.

Come donare il tuo 5 per mille al WWF

  • Cerca nel modulo Modello Unico, 730, CUD lo spazio: “Scelta per la destinazione del 5X1000”

  • Metti la tua firma nel riquadro “Sostegno del volontariato e delle altre organizzazioni non lucrative di utilità sociale, etc."

  • Sotto la firma, nello spazio “codice fiscale del beneficiario” inserisci il codice fiscale del WWF: 80078430586

Quando donare il tuo 5 per mille 

  • ​Quest'anno il termine per la consegna del 730 è il 30 settembre 2020.

  • Il modello Redditi 2020 (ex modello Unico) deve essere invece consegnato entro il 30 novembre

Scopri ora l'impatto della tua firma

​Donare il 5 per mille a WWF Italia è un gesto di speranza nei confronti del nostro Pianeta. Grazie alla tua donazione, ci permetterai di dare continuità alle nostre attività sul campo

*lo schema riportato è solo un esempio calcolato sull'imposta netta del contribuente, al lordo di eventuali deduzioni, detrazioni, ritenute o crediti di imposta. Questi sono soltanto esempi di come WWF Italia può utilizzare il tuo 5x1000

Tutto quello che c'è da sapere sul 5 per mille

Che cos'è il 5 per mille? 

Dal punto di vista legale, il 5 per mille è una misura fiscale che permette ai contribuenti di destinare una quota dell’IRPEF (equivalente, appunto, al 5 per mille dell’imposta sul reddito delle persone fisiche) a enti che si occupano di attività di interesse sociale, come, ad esempio, le associazioni di volontariato e di promozione sociale, onlus ed enti di ricerca scientifica e sanitaria.

Non è una donazione, quindi non beneficia delle connesse agevolazioni fiscali (ad esempio, non si può detrarre dalle tasse), ma non ha neppure oneri aggiuntivi.

Al cittadino, il 5 per mille non costa nulla, perché il contribuente è comunque tenuto a pagare l'IRPEF.

Puoi donare il tuo 5 per mille anche se non devi presentare la dichiarazione dei redditi. Per maggiori informazioni, ti basterà recarti presso gli uffici postali o un Caf.  

Il 5 per mille in 5 risposte:

1.   Che differenza c’è tra 5 per mille e 8 per mille?
Sono due cose distinte: l’8 per mille sostiene confessioni e credo religiosi, il 5 per mille sostiene Enti no profit, associazioni e ricerca scientifica.  

2.   Il 5 per mille è un costo per me?
NO: è una quota dell’IRPEF che andrebbe comunque versata allo Stato. 

3.   Se non firmo per il 5 per mille, il denaro resta a me?
NO: il 5 per mille è conteggiato sulla tassa (IRPEF) che devi versare. Se non si devolve a nessuno rimane allo Stato. 

4.  Se firmo dò i miei dati alla Onlus che scelgo? 
In nessun modo i beneficiari del 5 per mille vengono in possesso dei nominativi di chi ha firmato in loro favore. 

5.  E se firmo ma non scrivo nessun codice fiscale?
In questo caso il 5 per mille viene ripartito in maniera proporzionale in base al numero di preferenze ricevute dalle associazioni che fanno parte della categoria.

Il tuo sostegno fa la differenza

Scopri tutte le altre modalità per aiutarci a difendere la Natura
e le specie in pericolo

SOSTIENI WWF >>