WWF Italy - Leopardo dell'Amur

Leopardo dell'Amur

Aiutaci a salvare il leopardo dell'Amur

Ne restano solo 35, al massimo 50, e vivono nelle fredde foreste siberiane temperate, ma un tempo l'habitat del leopardo dell'Amur si estendeva dalle foreste della Russia attraverso la parte nord-orientale della Cina fino a tutta la penisola coreana.

Il taglio illegale degli alberi, gli incendi boschivi e la conversione dei terreni per l'agricoltura hanno portato ad una riduzione dell'80% del suo territorio negli ultimi 15 anni. Come se non bstasse, il leopardo dell'Amur è anche stato duramente colpito dal bracconaggio.

Con il tuo aiuto, possiamo lottare contro il bracconaggio, sostenendo le squadre di sorveglianza nelle foreste Riserva di Barsovy, rafforzare la rete di controlli alle dogane e nei punti caldi del commercio clandestino, dare supporto ai centri di assistenza veterinaria nell'estremo oriente russo per i leopardi feriti, promuovere un uso sostenibile delle risorse naturali organizzando dei corsi di formazione e delle attività di sensibilizzazione destinate alle popolazioni locali.

-35 all'estinzione! Aiutaci a salvare il Leopardo dell'Amur prima che sia troppo tardi. Dona ora.


                         dona ora per il leopardo dell'amur

L'ABC del Leopardo dell'Amur

Nome scientifico: Panthera pardus orientalis

Habitat: foreste siberiane

Individui che restano: 35-50

IUCN (International Union for Conservation of Nature): alto rischio di estinzione

Minacce: bracconaggio e perdita dell'habitat