I nostri progetti

Il Programma del WWF Italia ha l'obiettivo di proteggere il solo Pianeta sul quale possiamo vivere. Per questo lavoriamo per la conservazione della Natura d’Italia, promuovere uno stile di vita sostenibile e la salvaguardia delle specie prioritarie del Pianeta. Lavoriamo insieme a tutti i nostri sostenitori per ridare spazio e futuro alla natura con progetti dedicati.

AmbiTour

AmbiTour è un progetto educativo sviluppato all’interno dell’Oasi WWF Bosco di Vanzago (MI) che vuole rileggere la natura in una chiave innovativa, utilizzando i mezzi e il linguaggio dei “Post-Millennial”.

Scopri di più

Insieme per gli Oceani

Il progetto di educazione alla sostenibilità che Rio Mare e WWF dedicano alle bambine e ai bambini delle scuole primarie. La piccola Ondina e il suo saggio amico Oceano sono pronti per accompagnare le classi e le famiglie alla scoperta degli ecosistemi marini, della biodiversità e del consumo responsabile

Scopri di più

Liberiamo i fiumi

Dal 22 marzo (World Water Day) al 26 settembre (World Rivers Day) WWF Italia, Federazione Italiana Canoa Kayak e Spinning Club Italia promuovono il censimento di tutto ciò che artificialmente ostacola il libero scorrimento dei nostri corsi d’acqua, piccoli e grandi: volontari, canoisti, pescatori e chiunque abbia a cuore i nostri fiumi può farlo scaricando la app “BARRIER TRACKER” nel proprio smarthphone, sia per IOS che per Android, e partecipare ad una grande azione di Citizen Science.

Scopri di più

Climate Savers

Da anni WWF collabora a livello internazionale con le aziende che riconoscono necessità e benefici di un'azione concreta sul cambiamento climatico e sono pronte a assumere impegni ambiziosi per ridurre le emissioni lungo tutta la catena di valore.

Scopri di più

Urban Nature

Urban Nature è la festa della Natura in città attraverso la quale vogliamo stimolare a una nuova visione degli spazi urbani e restituire agli abitanti la biodiversità perduta e dare finalmente valore alla natura, anche nelle metropoli.

Scopri di più

Aule Natura

Vogliamo regalare alle scuole del nostro Paese aule all'aperto dove bambini e ragazzi possano giocare, imparare, relazionarsi con i compagni e riconquistare il rapporto con la natura.

Scopri di più

Viva il lupo

Il progetto "Viva il Lupo" si è classificato al primo posto nella graduatoria del bando del Ministero e intende contribuire all'elaborazione del Piano nazionale per l'Educazione Ambientale, fornendo indicazioni sui principi e metodi delle pedagogie attive in natura per le scuole italiane di ogni ordine e grado.

Scopri di più

Stop ai pesticidi

ICE è l'iniziativa dei cittadini europei per chiedere la riduzione dell'utilizzo dei pesticidi in agricotura entro il 2035. Se, entro il 2020, saranno raccolte almeno 1 milione di firme, la Commissione e il Parlamento UE saranno tenuti a valutare la possibilità di trasformare le nostre richieste in provvedimenti normativi per ridurre l'utilizzo dei pesticidi.

Scopri di più

Agroecologia

L'agricoltura e la natura sono inseparabilmente legati. L'agricoltura dipende dalla natura e dai servizi ecosistemici, che sostengono il reddito degli agricoltori e il benessere delle persone. Allo stesso tempo, le pratiche agricole insostenibili sono in Europa il primo fattore della perdita di biodiversità e del degrado ambientale

Scopri di più

REsPoNSo

Il progetto Responso mira a proteggere e ripristinare la biodiversità, le risorse ittiche e gli ecosistemi marini, favorendo uno sviluppo sostenibile delle attività di pesca, attraverso azioni mirate alla riduzione dei Rifiuti marini o “Marine Litter”.

Scopri di più

LIFE EuroTurtles

Il progetto è finalizzato al miglioramento dello status delle popolazioni delle tartarughe marine del Mediterraneo, attraverso attività di monitoraggio e messa in sicurezza dei nidi. In Italia le attività riguardano Sicilia, Calabria, Basilicata e Puglia.

Scopri di più

Mediterranean Marine Initiative

La Mediterranean Marine Initiative è un programma di trasformazione su scala regionale basato sullo sforzo coordinato degli uffici del WWF nel Mediterraneo. Rafforza la capacità del WWF di portare avanti la conservazione marina nel Mediterraneo costruendo nuove alleanze e creando nuove soluzioni per le sfide del bacino.

Scopri di più

ArcPROM

Il progetto LIFE ARCPROM mira a migliorare la convivenza uomo-orso in quattro Parchi Nazionali dell’Europa meridionale, tre in Grecia e uno in Italia.

Scopri di più

CONRASI

Il progetto Life ConRasi prende le mosse dall’impegno profuso dal 2010 dal Gruppo Tutela Rapaci fondato da EBN Italia, FSN, LIPU, MAN, WWF) e mira soprattutto ad incrementare le popolazioni siciliane di questi uccelli, specialmente combattendo il furto di nidiacei e aumentando la disponibilità di risorse alimentari per questi rapaci.

Scopri di più

Fire response in Amazzonia

L'Amazzonia in fiamme è una conseguenza diretta della deforestazione. Attraverso il fuoco, parti di foresta amazzonica vengono trasformate in terreni destinati alll'agricoltura e alla pastorizia. Il WWF è attivo per fermare l’emergenza incendi e per garantire la conservazione del polmone verde del pianeta tramite diverse attività e campagne

Scopri di più

Contribution to fire response in Australia

L’Australia ha vissuto una stagione di incendi prolungata, estesa e severa senza precedenti tra Giugno 2019 e Febbraio 2020. Il 2019 è stato l’anno più caldo e secco mai registrato nel continente australiano. Dalle ceneri dei devastanti incendi, il WWF ha coltivato una visione audace per il ripristino ecologico della natura perduta.

Scopri di più

Zero poaching

Il bracconaggio a livello globale sta raggiungendo livelli critici. Tigri, elefanti, rinoceronti, orsi, pangolini, lucertole, uccelli e molte altre specie vengono cacciati di frodo per alimentare un incessante commercio illegale di animali selvatici.

Scopri di più

Snow leopard conservation in Pakistan

Il lavoro del WWF per la conservazione del leopardo delle nevi in Pakistan si concentra sulla riduzione del conflitto tra leopardi, umani e comunità rurali locali, sull'educazione allo sviluppo sostenibile, la cessazione dell'attività mineraria nel fragile habitat della specie e sul controllo del commercio illegale di fauna selvatica.

Scopri di più

Tiger conservation in Bhutan

Il progetto per la conservazione della tigre in Buthan è parte integrante di Tx2, un'iniziativa che coinvolge 13 paesi, che mira a raddoppiare la popolazione mondiale di tigri selvatiche entro il 2022 (l'anno della tigre) dai livelli del 2010 a più di 6.000 individui.

Scopri di più

Chiquitano Dry forest – Bolivia

Il WWF, attraverso il suo programma di risposta agli incendi boschivi, dall'Agosto 2019 ha sostenuto azioni per la prevenzione e la gestione degli incendi, fornendo attrezzature antincendio, strumenti specializzati e formando il personale degli enti di protezione delle aree protette.

Scopri di più

Clever Cities

Il progetto mira a sperimentare e diffondere metodi e strumenti per la creazione e gestione di soluzioni innovative ambientali, sociali ed economiche per la rigenerazione urbana attraverso l’utilizzo delle NBS (Nature Based Solutions).

Scopri di più

LIFE Gestire 2020

Il Life Gestire 2020 è un progetto integrato pluriennale, per promuovere la gestione integrata della Rete Natura 2000. Il WWF Italia segue le azioni di tutela di anfibi, di un rettile (Emys orbicularis), la sensibilizzazione alla tutela dei pipistrelli, con l’allestimento di un centro recupero di Chirotteri nel CRAS nell’Oasi WWF di Valpredina, e infine segue il piano di gestione e controllo della specie esotica di importanza unionale Trachemys scripta.

Scopri di più

Plastic Smart Cities

Plastic Smart Cities è una campagna globale del WWF che mira a implementare le migliori pratiche che prevengano, riducano al minimo e gestiscano la plastica, sia come risorsa che come rifiuto.

Scopri di più

Cambiamo Agricoltura

La campagna mira a realizzare attività di policy per condizionare le posizioni del Governo italiano nel negoziato sulla riforma della PAC post 2020, e attività di comunicazione e sensibilizzazione dei cittadini sulla riforma della PAC.

Scopri di più

Safe Sharks 2

Il progetto mira a ridurre la cattura accidentale di squali, tartarughe, uccelli marini e cetacei in Mediterraneo e aumentare la raccolta dati sul bycatch.

Scopri di più

Transforming small scale fisheries

Il progetto mira a promuovere una trasformazione della gestione della piccola pesca in Mediterraneo, mostrando come, attraverso meccanismi di co-gestione tra pescatori, ricercatori, autorità e ONG sia possibile raggiungere la sostenibilità ecologica, economica e sociale dell’attività di pesca artigianale.

Scopri di più

Implemed

Implemed vuole testare diverse soluzioni tecniche per aumentare la selettività degli attrezzi di pesca a strascico in Mediterraneo.

Scopri di più

SWiPE

Il Progetto LIFE Swipe nasce per migliorare il contrasto della criminalità in natura, tramite la collaborazione diretta con magistrati, rappresentanti delle forze dell’ordine, e con tutti coloro i quali hanno un ruolo attivo nelle azioni di investigazione e persecuzione dei crimini contro la fauna selvatica.

Scopri di più

No Take 3%

Il progetto mira a proteggere efficacemente il 3% del Mediterraneo attraverso zone di protezione spaziale del mare identificate secondo l'approccio partecipato e co-gestite con i pescatori.

Scopri di più
Orso marsicano

Orso 2x50

Per garantire un futuro all'orso bruno marsicano, il WWF ha lanciato a tutti gli attori presenti sul territorio (Comuni, Regioni, Aree Protette, Enti Scientifici e Associazioni) una ambiziosa sfida di conservazione con il progetto Orso 2x50, con l’obiettivo di raddoppiare l’areale della specie e il numero di individui presenti entro il 2050 .

Scopri di più

Mi curo di te

Impariamo a conoscere e amare il nostro pianeta con il programma educativo "Mi Curo di Te", promosso da WWF Italia e Regina. Il progetto per le scuole primarie e secondarie di primo grado, per le famiglie, e per chi si impegna ogni giorno nella cura e nel rispetto della natura.

Scopri di più

Le specie

Il WWF nasce per tutelare le specie in pericolo e ancora oggi lavoriamo in tutto il mondo per tutelare gli orsi, le balene, gli squali, il leopardo delle nevi, la tigre e molte altre a noi in Italia come il lupo, l’orso bruno, i rapaci, gli anfibi e le tartarughe marine.

I luoghi

Ci sono luoghi del Pianeta in cui la biodiversità è presente più che in altri e dove le minacce sono più gravi. Lavoriamo per salvare l’Amazzonia, le foreste australiane distrutte dagli incendi, le barriere coralline minacciate dai cambiamenti climatici ma anche i tantissimi habitat e tasselli di natura preziosa che rendono il nostro paese così bello e ricco di biodiversità

Il Mediterraneo

L’Italia è al centro del Mar Mediterraneo e il nostro impegno è quello di collaborare con gli altri Paesi del Bacino per tutelare ambienti, specie e le risorse, anche promuovendo la creazione di nuove aree protette. Molti nostri progetti sono volti a rendere la pesca sostenibile coinvolgendo le comunità dei pescatori.

Il futuro del Pianeta

Il futuro del Pianeta passa però anche per il nostro impegno per ridurre il consumo e l’inquinamento derivato dalla plastica, produrre energia da fonti rinnovabili e ridurre l’immissione di carbonio in atmosfera, rendere più vivibili le nostre città e sostenibile l’agricoltura. Crediamo che insieme possiamo costruire un futuro “nature positive” in cui la natura sia protetta, rigenerata ed ecologicamente riconessa.

La natura chiama. E a volte scrive anche. Iscriviti alla newsletter WWF

Utilizziamo cookie tecnici, indispensabili per permettere la corretta navigazione e fruizione del sito nonché, previo consenso dell’utente, cookie analitici e di profilazione propri (denti di prima parte) e di terze parti, che sono finalizzati a mostrare messaggi pubblicitari collegati alle preferenze degli utenti, a partire dalle loro abitudini di navigazione e dal loro profilo. È possibile configurare o rifiutare i cookie facendo clic su “Configurazione dei cookie”. Inoltre, gli utenti possono accettare tutti i cookie premendo il pulsante “Accetta tutti i cookie”. Per ulteriori informazioni, è possibile consultare la nostra cookies policy.