info:
© Day's Edge Productions

Implemed

Implemed vuole testare diverse soluzioni tecniche per aumentare la selettività degli attrezzi di pesca a strascico in Mediterraneo.

Overview

Il Consorzio che ha elaborato il progetto, guidato da CONISMA, include istituti di ricerca italiani (CIBM, CNR-IRBIM, COISPA, NISEA), croati e spagnoli (IOF, IEO, CSIC) e ONG (WWF Italia) che, sulla base delle esperienze pregresse e delle partnership scientifiche consolidate, hanno ora l’opportunità di studiare la selettività degli attrezzi da traino demersale in Mediterraneo in stretta collaborazione con i pescatori professionali.

Scopo del progetto sarà quello di testare diversi dispositivi per migliorare la selettività degli attrezzi da traino rispetto alle principali specie bersaglio dei Piani Pluriennali di Gestione (Regolamento (UE) 2019/1022) e soggette a taglia minima, come il nasello (Merluccius merluccius), la triglia di fango (Mullus barbatus), il gambero bianco (Parapenaeus longirostris) e lo scampo (Nephrops norvegicus), al fine di ridurre la cattura di giovanili e sotto taglia.

Il progetto monitorerà gli effetti delle diverse misure tecniche adottate sulla selettività rispetto anche alle altre specie commerciali e non-commerciali di maggior rilievo, con particolare riguardo a quelle vulnerabili, con l’obiettivo di valutare i benefici di tali misure sulle altre componenti dell’ecosistema impattato dalla pesca a strascico. In Italia le sperimentazioni verranno effettuate nelle marinerie di Porto Santo Stefano, Cagliari e Civitanova Marche

Obiettivi

Obiettivo generale del progetto è ridurre lo scarto nella pesca a strascico.

Info di progetto

Dove: Mediterraneo

Habitat: marino

Specie: –

Partner

WWF Med, NISEA, CNR, CIBM, WWF Spagna, WWF Adria

La natura chiama. E a volte scrive anche. Iscriviti alla newsletter WWF

Utilizziamo cookie tecnici, indispensabili per permettere la corretta navigazione e fruizione del sito nonché, previo consenso dell’utente, cookie analitici e di profilazione propri (denti di prima parte) e di terze parti, che sono finalizzati a mostrare messaggi pubblicitari collegati alle preferenze degli utenti, a partire dalle loro abitudini di navigazione e dal loro profilo. È possibile configurare o rifiutare i cookie facendo clic su “Configurazione dei cookie”. Inoltre, gli utenti possono accettare tutti i cookie premendo il pulsante “Accetta tutti i cookie”. Per ulteriori informazioni, è possibile consultare la nostra cookies policy.