Il WWF e la scienza

Assumiamo un approccio scientifico per invertire la perdita di biodiversità, contrastare la crisi climatica e ridurre l’impronta dell’uomo.

Il WWF e la scienza

È vero, sono i nostri valori a motivarci a lottare ogni giorno per conservare la natura del nostro pianeta a beneficio nostro e di tutte le altre specie.

Ma non sarebbe possibile raggiungere gli ambiziosi obiettivi di fermare ed invertire la perdita di biodiversità, contrastare la crisi climatica e ridurre significativamente l’impronta dell’uomo sul pianeta senza basarci sulle migliori conoscenze scientifiche oggi disponibili, collegandole poi in maniera trasversale per affrontare al meglio la complessità del nostro mondo in costante cambiamento.

La scienza, pur non essendo l’unico strumento di conoscenza della realtà, ci mette a disposizione gli strumenti più avanzati per comprenderla, per confrontare tra loro i diversi scenari possibili e per misurare l’efficacia delle nostre azioni.

Per questo abbiamo stretto rapporti con numerose Università, enti di ricerca e società scientifiche anche attraverso numerosi protocolli di intesa, e il WWF stesso è accreditato come ente morale e di ricerca, con decine di studi e ricerche che ogni anno vengono condotti nelle nostre palestre di conservazione della natura, le Oasi.

Per questo nelle nostre attività di conservazione della biodiversità ci basiamo sui solidi principi della biologia della conservazione, sviluppando al contempo approcci e strumenti ed innovativi, sfruttando al meglio anche le tecnologie emergenti.

Per questo chiediamo a tutti i cittadini di diventare citizen scientist ogni giorno, per aiutarci a raccogliere dati preziosi in maniera capillare.
Per questo nel nostro lavoro con le aziende le accompagniamo nella riduzione concreta dei loro impatti in linea con i più ambiziosi obiettivi climatici globali.

E per questo ci facciamo affiancare ogni giorno da alcuni dei maggiori esperti nei diversi ambiti del sapere, perché cuore e mente devono lavorare insieme se vogliamo davvero vincere le sfide più grandi della nostra epoca.


La comunità scientifica

La comunità scientifica è costituita da numerosi studiosi, esperti di scienze del sistema terra, ecologia, climatologia, biodiversità e sostenibilità, che forniscono un ruolo di advisor all’associazione per l’elaborazione di documenti, posizionamenti e supporto scientifico generale sulle attività portate avanti.

La natura chiama. E a volte scrive anche. Iscriviti alla newsletter WWF

Utilizziamo cookie tecnici, indispensabili per permettere la corretta navigazione e fruizione del sito nonché, previo consenso dell’utente, cookie analitici e di profilazione propri (denti di prima parte) e di terze parti, che sono finalizzati a mostrare messaggi pubblicitari collegati alle preferenze degli utenti, a partire dalle loro abitudini di navigazione e dal loro profilo. È possibile configurare o rifiutare i cookie facendo clic su “Configurazione dei cookie”. Inoltre, gli utenti possono accettare tutti i cookie premendo il pulsante “Accetta tutti i cookie”. Per ulteriori informazioni, è possibile consultare la nostra cookies policy.