info:
© Claudia Amico

Safenet e Mantis

Progetto concluso

Le misure di gestione spaziale della pesca e le aree marine protette (AMP)  sono sempre più riconosciute come le soluzione più efficaci per conseguire la conservazione marina garantendo nel contempo il ripristino degli stock ittici e quindi la pesca sostenibile. I progetti SafeNet (Sustainable fisheries in EU Mediterranean waters through network of MPAs) e Mantis (Marine protected Areas Network Towards Sustainable fisheries in the Central Mediterranean), conclusi nel 2019 e focalizzati rispettivamente sul Mediterraneo nord-occidentale (Safenet) e il Canale di Sicilia e Adriatico (Mantis),  hanno identificato e valutato  reti  coerenti  di AMP e di norme di gestione spaziale della pesca (ad esempio chiusure temporanee), i cui effetti sinergici possono aiutare a raggiungere gli obiettivi di pesca sostenibile e a massimizzare a lungo termine i benefici socio-economici per i pescatori e tutte le parti interessate nel Mar Mediterraneo.

Obiettivi

Applicare l’approccio ecosistemico per identificare e valutare scenari di gestione della pesca, attraverso reti di aree protette e chiusure spazio-temporali, che contribuiscano a raggiungere il Buono Stato Ambientale e la sostenibilità ecologica e socio-economica delle attività di pesca in Mediterraneo Nord Occidentale, Adriatico e Canale di Sicilia.

Per maggiori informazioni sui risultati dei progetti:

Info di progetto

Dove: Mediterraneo

Habitat: Marino

Specie: Principali specie di interesse commerciale

La natura chiama. E a volte scrive anche. Iscriviti alla newsletter WWF

Utilizziamo cookie tecnici, indispensabili per permettere la corretta navigazione e fruizione del sito nonché, previo consenso dell’utente, cookie analitici e di profilazione propri (denti di prima parte) e di terze parti, che sono finalizzati a mostrare messaggi pubblicitari collegati alle preferenze degli utenti, a partire dalle loro abitudini di navigazione e dal loro profilo. È possibile configurare o rifiutare i cookie facendo clic su “Configurazione dei cookie”. Inoltre, gli utenti possono accettare tutti i cookie premendo il pulsante “Accetta tutti i cookie”. Per ulteriori informazioni, è possibile consultare la nostra cookies policy.