Urban Nature

Urban Nature: scopri la Festa della Natura in città del WWF. L'appuntamento nella piazze per riscoprire la Natura.

Urban Nature

Urban Nature è la festa della Natura in città attraverso la quale vogliamo stimolare a una nuova visione degli spazi urbani e restituire agli abitanti la biodiversità perduta e dare finalmente valore alla natura, anche nelle metropoli.

La campagna Urban Nature nasce per rinnovare il modo di pensare gli spazi urbani dando più valore alla natura e promuovere azioni virtuose da parte di amministratori, comunità, cittadini, imprese, università e scuole per proteggere e incrementare la biodiversità nei sistemi urbani.

Urban Nature 2021

Oggi le nostre città devono affrontare sfide difficili come rispondere efficacemente ai cambiamenti climatici, ridurre gli impatti derivanti da un territorio estremamente impermeabilizzato, promuovere una buona gestione delle acque urbane e degli ecosistemi acquatici.

Le nostre città possono essere ridisegnate per mettere al centro la gestione del territorio urbanizzato, progettando e riqualificando gli spazi liberi e verdi in funzione del benessere, della qualità della vita e della sicurezza delle popolazioni.

Gli obiettivi di Urban Nature

  • Ampliare la conoscenza sulla Natura in Città e la sua importanza
  • Rafforzare l’ottica della Natura “sotto casa” attraverso la partecipazione attiva (citizen science)
  • Aggregare e attivare la comunità nella scoperta e cura della Natura (dalla citizen science alla citizen conservation)
  • Coinvolgere realtà civiche (oltre alla rete nazionale WWF) già impegnate nella gestione di Aree Verdi, parchi urbani, orti sociali e giardini condivisi
  • Individuare punti critici ed esperienze pilota sulla migliore gestione di aree verdi e della biodiversità urbana e definire una piattaforma condivisa sui temi WWF per punti delle richieste valide in tutto il territorio nazionale per il buon governo della Natura in Città.

Perché occuparsi di Natura in città?

Il numero di persone che vive in città è in continuo aumento, le Nazioni Unite indicano che entro il 2050 le città ospiteranno oltre il 70% della popolazione complessiva (circa 6,3 miliardi su una popolazione mondiale di 9,7 miliardi).

In Italia (dati Istat 2016) il verde urbano rappresenta il 2,7% del territorio dei capoluoghi di provincia. Ogni abitante ha a disposizione in media 31 metri quadrati di verde urbano.

I servizi ecosistemici (di regolazione climatica, di depurazione dell’aria e dell’acqua, di approvvigionamento di cibo, di rigenerazione psico- fisica, ecc) forniti dalla biodiversità urbana sono cruciali per la salute e il benessere di coloro che vivono in città, per la sostenibilità stessa delle comunità urbane e per il futuro del nostro pianeta.

La Natura in città per i cittadini

Le nostre città sono ricche di fauna e vegetazione che hanno numerosissime proprietà: rigenerano l’aria che respiriamo, catturano le sostanze inquinanti, sono veri e propri serbatoi di carbonio e contribuiscono alla mitigazione del clima urbano e al miglioramento della permeabilità del terreno favorendo una miglior gestione del ciclo idrologico.

La Natura in città per le scuole

La natura non è solo un elemento fondamentale per il nostro benessere quotidiano ma rappresenta anche una ‘scuola’ fondamentale per i bambini e i giovani. Purtroppo nei Paesi di più antica industrializzazione, i bambini sono costretti a stili di vita sempre più sedentari, con minori gradi di autonomia e costretti ad attività, esperienze e socialità sempre più virtuali. Con il progetto Urban Nature proponiamo a tutte le scuole italiane di ogni ordine e grado la realizzazione di un progetto per aumentare la biodiversità urbana con il Contest – l’impegno delle Scuole per la Natura delle città – 2021: l’iniziativa di riqualificazione degli spazi della scuola o di un’area esterna o altri tipo di interventi a livello urbano per aumentare la natura in città.

Gli amici di Urban Nature

Urban Nature si sta sempre più caratterizzando in questi anni come occasione per costruire un partenariato e forme di collaborazione con e tra i tanti soggetti che nel nostro paese a vario titolo studiano e divulgano l’importanza della biodiversità urbana e/o sono promotori di esperienze civiche di gestione degli spazi verdi (parchi, giardini, giardini condivisi, orti urbani, ecc.). L’obiettivo dell’evento insieme alla rete WWF territoriale e alle tante realtà civile amiche di Urban Nature è di fornire una cassa di risonanza nazionale, un’occasione di comunicazione condivisa che veda una pluralità di soggetti promuovere iniziative sul territorio per attivare i cittadini a conoscere e tutelare la natura della propria Città

Festeggiare la natura in città significa, in primo luogo dare valore a tutto quello che arricchisce le nostre giornate all’interno delle città, quello che migliora la nostra salute e la qualità della vita negli ambienti urbani dove spesso si trova la natura che non ti aspetti

Presidente WWF Italia – Donatella Bianchi

La natura chiama. E a volte scrive anche. Iscriviti alla newsletter WWF

Utilizziamo cookie tecnici, indispensabili per permettere la corretta navigazione e fruizione del sito nonché, previo consenso dell’utente, cookie analitici e di profilazione propri (denti di prima parte) e di terze parti, che sono finalizzati a mostrare messaggi pubblicitari collegati alle preferenze degli utenti, a partire dalle loro abitudini di navigazione e dal loro profilo. È possibile configurare o rifiutare i cookie facendo clic su “Configurazione dei cookie”. Inoltre, gli utenti possono accettare tutti i cookie premendo il pulsante “Accetta tutti i cookie”. Per ulteriori informazioni, è possibile consultare la nostra cookies policy.