Swipe

LIFE19 GIE/BG/000846 SWIPE "Successful Wildlife Crime Prosecution in Europe". LIFE Environmental Governance and Information

Il Progetto LIFE SWiPE nasce per migliorare il contrasto della criminalità in natura, tramite la collaborazione diretta con magistrati, rappresentanti delle forze dell’ordine, e con tutti coloro i quali hanno un ruolo attivo nelle azioni di investigazione e persecuzione dei crimini contro la fauna selvatica #StopWildlifeCrime

Overview

Il progetto mira a scoraggiare e, in ultima analisi, a ridurre i reati contro la natura migliorando il rispetto del diritto ambientale dell’UE attraverso l’aumento del numero di reati perseguiti con successo. I reati contro la fauna selvatica, hanno un “costo” incalcolabile per il nostro pianeta ed un impatto ambientale estremamente negativo sulla biodiversità, comportandone una significativa riduzione e causando la completa estinzione di specie animali e vegetali.  Questa situazione è ancor più grave in Italia, dove il crescente aumento degli illeciti contro la fauna selvatica e la mancata sensibilità delle forze politiche rispetto a queste tematiche, pone il nostro Paese a serio rischio di subire una pesante procedura di infrazione europea. 

I crimini contro la natura sono un danno per tutti. Combattiamoli.

Obiettivi

Le finalità principali del progetto sono:

  • Riduzione dei reati contro la fauna selvatica in Europa, in particolare del traffico ed uccisione illegali
  • Miglioramento dell’applicazione della legislazione penale ambientale dell’UE
  • Incremento del numero di reati denunciati ed effettivamente puniti, nonché dei procedimenti  incardinati e conclusi con sentenza di condanna

Info di progetto

Dove: Europa

Habitat: –

Specie: –

Partner

Il progetto LIFE SWiPE è finanziato dal programma europeo LIFE e sarà implementato dagli uffici WWF di Bosnia ed Erzegovina, Italia, Bulgaria, Croazia, Ungheria, Polonia, Romania, Serbia, Slovacchia, Spagna e Ucraina, da importanti partner come Flora & Fauna International, TRAFFIC e la Procura di Stato e l’Accademia giudiziaria della Repubblica di Croazia.

La natura chiama. E a volte scrive anche. Iscriviti alla newsletter WWF

Utilizziamo cookie tecnici, indispensabili per permettere la corretta navigazione e fruizione del sito nonché, previo consenso dell’utente, cookie analitici e di profilazione propri (denti di prima parte) e di terze parti, che sono finalizzati a mostrare messaggi pubblicitari collegati alle preferenze degli utenti, a partire dalle loro abitudini di navigazione e dal loro profilo. È possibile configurare o rifiutare i cookie facendo clic su “Configurazione dei cookie”. Inoltre, gli utenti possono accettare tutti i cookie premendo il pulsante “Accetta tutti i cookie”. Per ulteriori informazioni, è possibile consultare la nostra cookies policy.