Grotte del Bussento

 / ©: A. Bartholomei
© A. Bartholomei
Un canyon ricoperto da lussureggiante vegetazione da visitare percorrendo un sentiero che si snoda dal centro storico lungo un ruscello con sorgenti, cascate, un antico mulino fino alla grotta dove si assiste alla risorgenza del fiume carsico Bussento.
L’Oasi si trova all’interno di un Sito d'Importanza Comunitaria (SIC IT8050016) nel Comune di Morigerati (Sa).

L'area si estende per circa 607 ettari all'interno del Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano ed è anche nella lista mondiale dei Geoparchi. L’Oasi di Morigerati è un geosito “principale” per il rilevante fenomeno carsico. 

 

Contatti e Orari

Centro Visite a Morigerati: orari di apertura 10.00 – 17.00
marzo – aprile: aperta tutti i weekend e i giorni festivi
maggio – metà ottobre: aperta tutti i giorni
metà ottobre – novembre: apertura tutti i weekend e i giorni festivi
dicembre – marzo: solo su prenotazione
L’oasi può essere visitata tutto l’anno (tempo permettendo) su prenotazione.
L’Oasi rimane chiusa nei giorni di pioggia.
Si effettuano visite guidate in italiano, inglese e tedesco.
Centro Visite 0974 982327 – 333 6959 991
Per visite in lingua inglese o tedesca +39 329 2795298

Ingresso Oasi
Piazza Piano della Porta 17
84030 Morigerati (Sa)

E-mail: grottebussento@wwf.it 

Facebook: https://www.facebook.com/oasiwwf.grottedelbussento
Libro d'oro
Hanno contributo alla nascita e sviluppo dell’oasi:
- Fulco Pratesi, che per primo ha indiividuato e sostenuto la tutela di questa area;
- Guido Florenzano (ex-sindaco) che ha fortemente voluto l’Oasi
- il gruppo di giovani morigeratesi che ha fatto uno sciopero della fame per poter veder realizzata l’Oasi Wwf
- Demetria Barra, che sin dall’inzio sta dando anima e cuore per l’Oasi
- tutti i volontari che ogni anno scendono nell’Oasi per dare informazioni, effettuare visite guidate e pulire
 
 / ©: WWF
Crimini di Natura
© WWF