Monte Arcosu | WWF Italy

Monte Arcosu



 rel=
Oasi Monte Arcosu
© A. Loddo
Il complesso forestale Monte Arcosu - Piscinamanna costituisce la foresta di macchia mediterranea più estesa dell'intero bacino del Mediterraneo.
L'Oasi di Monte Arcosu si trova all'interno di un Sito d'Importanza Comunitaria (SIC ITB041105) nei Comuni di Uta, Assemini e Siliqua (Ca).

E' anche una zona di Protezione Speciale (ZPS ITB044009).

L'area dell'Oasi è di 3600 ettari.
A chi entra nella Riserva WWF di Monte Arcosu, a un passo da Cagliari, sembra di vivere in un documentario di cui, finalmente, si è anche un pò protagonisti. E' uno dei pochi parchi naturali dell'isola più ammirata del Mediterraneo, uno degli ultimi regni del cervo sardo, uno scrigno di biodiversità.
 

Libro d'oro

Hanno contribuito alla nascita ed alla crescita dell’ Oasi WWF di Monte Arcosu:
- migliaia di semplici cittadini, associazioni, CRAL, Panda Club, ecc. che con le loro donazioni hanno permesso l’acquisto di questa meravigliosa area e la salvaguardia di una delle ultime popolazioni di Cervo sardo;

- la Comunità Europea ha dal canto suo contribuito con 300.000 Euro all'acquisto dei primi 3000 ettari della riserva di Monte Arcosu;
- inoltre vanno ricordati la Provincia di Cagliari che cogestisce la Riserva dal 1997, la Regione Sardegna ed i Comuni di Uta, Assemini e Siliqua per la grande collaborazione ed il sostegno apportatati. 

 

Contatti e Orari

Aperta tutto l’anno il sabato e la domenica (autunno, inverno e primavera dalle h. 9.00 alle 18.00; estate dalle 8.00 alle 19.00; agosto solo su prenotazione). Chiusa il 25 dicembre e il 1 gennaio.
Gruppi e scolaresche su prenotazione.
I sentieri si possono percorrere anche con visita guidata, su prenotazione

Dal 15 luglio al 15 settembre sarà possibile visitare l’Oasi soltanto con visita guidata.
La prenotazione della visita è obbligatoria e le visite saranno effettuate per un minimo di 8 partecipanti.

Ingresso Oasi
Strada comunale Guttureddu
Loc. Sa Canna
90120 Uta (Ca)

Telefono: 329/8315754
e-mail: montearcosu@wwf.it 

Info per ricettività e visite guidate
Associazione Emys
mail: montearcosu@wwf.it
Mob:  +39 347 3441706

SCILLA
scegli la natura

Tel.0783 552035 / 3477815664
Fax 0783 552036
scilla.montearcosu@gmail.com

Sito Internet: www.oasiwwfmontearcosu.it

Censimento 2017 del Cervo Sardo

È previsto nei giorni 14,15 e 16 settembre 2017 il censimento di monitoraggio del Cervo Sardo, nella zona Settore Nord Occidentale del SIC “Foresta di Monte Arcosu”
La Città Metropolitana di Cagliari, nell’ambito del “Progetto pilota finalizzato alla conservazione e salvaguardia del cervo sardo”, in collaborazione con Corpo Forestale di Vigilanza Ambientale (CFVA), Ente Foreste, Autogestite della provincia di Cagliari e WWF Oasi organizza un grande evento di interesse faunistico sull’intero territorio del SIC:
"il conteggio del cervo (Cervus elaphus corsicanus) con il metodo del bramito".
Il conteggio si svolgerà di notte dalle ore 19:00 alle ore 22:00 e sarà aperto a tutti gli appassionati (esperti e non) maggiorenni che vorranno fare una splendida esperienza di carattere scientifico e culturale.
I volontari potranno aderire al censimento affiancando per una, due o tre notti operatori esperti nelle operazioni di conteggio, attraverso l’ascolto delle tipiche vocalizzazioni dei maschi adulti.

La partecipazione all’evento è possibile previa iscrizione da effettuare entro il 05 settembre 2017, compilando il modulo di partecipazione ed inviandolo all'indirizzo cervoforestamontearcosu@gmail.com
Per ulteriori informazioni visita e scarica il materiale allegato

 
  •  
	© WWF Oasi
    Oasi gestita da
    WWF Oasi s.unip.a r.l.