WWF Italy - One Planet Economy

One Planet Economy

 / ©: Istockphoto.com / WWF-Canada
Bisogna dare valore centrale al capitale naturale
© Istockphoto.com / WWF-Canada

Scegliere l'economia che fa vivere in armonia con la natura

Per ottenere l’obiettivo finale della missione del WWF (“far vivere la specie umana in armonia con la natura”) è fondamentale operare soprattutto sui tre obiettivi principali del nostro programma che sono stati ben illustrati nell’ultimo “Living Planet Report 2012” prodotto dal WWF:

  1. dare valore centrale al capitale naturale, alla straordinaria ricchezza della vita sulla Terra, alla sua biodiversità;
  2. produrre in maniera efficiente ed efficace;
  3. consumare in maniera saggia, meno e meglio.
     

Questi tre ambiti sono fondamentali per far si che la nostra specie, nella prospettiva di ONE PLANET LIVING (quella di un solo pianeta vivente a nostra disposizione, la nostra meravigliosa Terra) sia in grado di imparare a vivere entro i limiti ecologici e biofisici dei suoi sistemi naturali.

In ovvia conseguenza di ciò abbiamo la necessità di impostare per le nostre società, un’economia innovativa, basata sul capitale naturale e sulla sua tutela, capace appunto di farci riuscire a vivere entro i limiti di questo unico pianeta, ONE PLANET ECONOMY.
 

All’origine della distruzione della biodiversità e degli ecosistemi, come abbiamo ormai è stato ben documentato, vi è sempre l’attuale impostazione economica e finanziaria con i suoi meccanismi dannosi.

La reimpostazione di un’economia che tenga veramente in conto la natura è il tema centrale per il futuro di noi tutti.
 

L’iniziativa del WWF Italia per One Planet Economy vuole rendere il WWF Italia protagonista dell’impostazione di una nuova economia attraverso proposte, analisi, azioni e messa a sistema di quanto si sta già facendo per dare centralità al valore della natura e della biodiversità nell’attività economica.