Valtrigona | WWF Italy

Valtrigona

 rel=
Valtrigona
© Walter Tomio
L' Oasi WWF di Valtrigona è una piccola valle all'interno della Catena del Lagorai. La notevole variazione climatica si riflette sulla flora e sulla fauna presenti, molto ricche; sono rappresentate tutte le specie tipiche alpine.
L'Oasi si trova all'interno di una Zona di Protezione Speciale (ZPS IT3120160) nel Comune di Telve (Tn).

L’area, di 236 ettari, è un’interessante valletta pensile, situata tra i 1.600 e i 2.200 metri di altitudine, nella destra orografica della Val Calamento, nella catena dei Lagorai, in Provincia di Trento.
Essa comprende due piccoli sottogruppi montuosi, rispettivamente quello di Cima Pastronezze (2182 metri) e di Cima Agnelezza (2234 metri), separati dall’incisione di Forcella Valtrigona (2112 metri). La quota di ingresso nell’Oasi è posta a 1600 metri circa

Malga Valtrigona ospita il Centro Visitatori dell’Oasi e le strutture di appoggio logistico per il personale che collabora nella gestione dell’Oasi, mentre Malga Agnelezza serve come appoggio per il pastore che nella stagione estiva conduce gli animali in alpeggio. Nello stesso edificio si trova un piccolo bivacco, dedicato a Roberto Spagolla, sempre aperto, che offre possibilità di scaldarsi e ripararsi in caso di necessità. 

Contatti e Orari

Aperta tutto l'anno; consigliabile visitarla da giugno a ottobre.

Le visite guidate per le scolaresche si svolgono tutti i giorni, su prenotazione, da maggio ad ottobre.

Visite guidate per gruppi (min 10 persone), sabato e domenica su prenotazione.

Non è consentito percorrere i Sentieri dell'Oasi con sci da alpinismo.

Ingresso Oasi
Loc. Malga Valtrigona
38050 Telve (Tn)

e-mail : valtrigona@wwf.it
tel. 0461-752407
 
 
	© L'Adige
© L'Adige
 
	© Lizard
© Lizard

Dall’istituzione dell’Oasi di Valtrigona
Accanto a noi, passo dopo passo…
www.lizardfootwear.com


 

 
	© APT Valsugana
© APT Valsugana
 
	© CARITRO
Logo CARITRO
© CARITRO
  •  
	© WWF Oasi
    Oasi gestita da
    WWF Oasi s.unip.a r.l.