Attività e Centri di recupero | WWF Italy

Attività e Centri di recupero

Il WWF è attivo in una serie di centri e strutture sempre pronti ad accogliere le Tartarughe marine in difficoltà, sono i centri del Network Tartarughe
La struttura operativa del Network Tartarughe si compone di un totale di circa 150 persone coinvolte costantemente (staff e volontari del WWF).

A questa rete WWF si aggiungono alcuni partner in modo da costituire una rete di monitoraggio e recupero degli animali spiaggiati lungo le coste italiane.
  • Le attività si possono ricondurre alle seguenti linee principali:
  • collaborazione con i pescatori professionisti nell’ambito di progetti di ricerca e conservazione
  • monitoraggio degli spiaggiamenti
  • riabilitazione e reintroduzione in natura degli esemplari rinvenuti in cattive condizioni di salute

Gli esemplari rilasciati vengono marcati con delle apposite targhette metalliche (#681 monel, National Band and Tag Co., KY, USA) su entrambe le pinne anteriori. Le targhette recano nella parte superiore un numero di 4 cifre seguito dalla lettera “A” e nella parte inferiore l’indirizzo a cui inviare la segnalazione del ritrovamento (WWF Italy via Po 25c 00198 Roma Italy).
 

I racconti di operatori e volontari dai nostri Centri di Recupero



 

 

adotta una tartaruga

Diventa un Volontario WWF

 
	© ArchivioWWF

Network tartarughe WWF Italia

 

I nostri centri di recupero tartarughe

Policoro
Oasi WWF / Riserva Bosco Policoro
Centro Recupero Tartarughe Marine
Tel. 340.7287994 (Antonio Colucci) - Email: wwf.poli@gmail.com
 
Favignana 
Centro Primo Soccorso Tartarughe Marine "Isole Egadi"
Tel. 328 3155313
Fisso 0923 921659 - Email: sostarta@ampisoleegadi.it  

Lampedusa
Centro recupero Tartarughe marine   
Tel 338 2198533 - Email: DAFREGG@TIN.IT (Daniela Freggi)
 
Molfetta 
Centro recupero Tartarughe Marine
Tel. 346 6062937 (Pasquale Salvemini)
 
Torre Guaceto
Area Marina Protetta Torre Guaceto
Centro recupero Tartarughe Marine
Tel. 0831 989976 - Email: segreteria@riservaditorreguaceto.it

 

>  

WWF  Venezia
Tel. 340.9874928    (Paolo Perlasca)        
347.6414748    (Sonia Bernath)

WWF Vibo Valentia
Tel. 339 4494137 (Giuseppe Paolillo)

WWF Palizzi (RC)
Tel. 339 8659070 (Beatrice Barillaro)
 
WWF Crotone
Tel . 328.8726625 Paolo Asteriti

Oasi WWF e Riserva Naturale Orientata “Capo Rama”
 Tel. e Fax: 091-8685187   338.1046579  e-mail: caporama@wwf.it

Oasi WWF “ Dune di Forte dei Marmi”
Centro di Recupero Marina di Massa Tel: 360 234789

Oasi WWF e Riserva Naturale Orientata “Saline di Trapani e Paceco”
Tel. 0923 867700  - 3275621529 -     e.mail: salineditrapani@wwf.it
 
Oasi WWF e Riserva Naturale Integrale “Lago Preola e Gorghi Tondi”
Tel . 0923/934055    e-mail: lagopreola@wwf.it
 
Oasi WWF e Riserva Naturale Orientata “Torre Salsa”
Tel. 0922 818220  Cell. 327-7742954   e.mail: torresalsa@wwf.it
Girolamo
 

Centri partner

La rete del WWF è affiancata da una serie di partner. Insieme riusciamo ad offrire una rete di monitoraggio e recupero degli esemplari spiaggiati lungo le coste italiane ed a condurre preziose ricerche importanti  la salvaguardia delle tartarughe:
  • Stazione Zoologica Anton Dohrn di Napoli
  • Dipartimento di Biologia e Biotecnologie “C. Darwin”, Università di Roma “La Sapienza”
  • Facoltà Medicina Veterinaria, Università di Bari
  • Dipartimento di Ecologia, Università della Calabria