Ora della Terra: a qualcuno piace al buio | WWF Italy

Ora della Terra: a qualcuno piace al buio

Notizie pubblicate su 19 March 2014   |  
Il castello sforzesco di Milano spento in occasione di Earth Hour 2010, con gli attivisti WWF
© WWF Lombardia

Tra i media partner quest’anno repubblica.it ha voluto affiancare la promozione di Earth Hour invitando i  lettori a raccontare la ‘propria’ ora di buio: c’è tempo fino al prossimo 2 aprile. Il buio in fondo è assenza di luce, ed essendo uno spazio vuoto si può riempire con tutto ciò che vogliamo. Al buio si possono ammirare le stelle e i pianeti, ascoltare la natura che cambia atmosfera facendo spazio alle melodie degli usignoli.

Ma il buio può diventare anche un momento di agognato silenzio, così raro da vivere soprattutto per coloro che vivono nelle frenetiche e rumorose realtà metropolitane, o la pausa ideale per ascoltare della buona musica. I migliori scritti verranno selezionati da un team del WWF che offrirà 3 ingressi gratuiti per due persone in un’Oasi WWF.  

La pagina di Repubblica dedicata all'iniziativa: partecipa, lascia la tua testimonianza!


Il castello sforzesco di Milano spento in occasione di Earth Hour 2010, con gli attivisti WWF
© WWF Lombardia Enlarge
Earth Hour 2010, Fulco Pratesi spegne la Fontana di Trevi
© G. Marcoaldi Enlarge

Commenti

blog comments powered by Disqus