Attiva nel territorio di Ravenna sin dagli anni del 1968 ha sempre operato in difesa degli ambienti naturali locali quali pinete e zone umide oggi inserite nel parco regionale del delta del Po. Ha sottratto alla speculazione importanti aree umide tra le quali l’Ortazzo e Ortazzino in fregio alle riserve naturali dello stato presso la foce del fiume Bevano. Ha sottratto alla caccia importanti zone umide di acqua dolce e la riserva naturale delle saline di Cervia. Ha gestito per molti anni l’oasi di protezione di Punte alberete ultimo esempio di foresta allagata.

E’ intervenuta anche con azioni legali contro la distruzione della vena del gesso nell’appennino ravennate impedendo la sua distruzione e contribuendo alla realizzazione del parco regionale della vena del gesso romagnola.

Ha condotto battaglie, con esito positivo,  contro la realizzazione di impianti industriali impattanti come la megacentrale a carbone dell’Enel  e il proposto stabilimento per la produzione dell’erbicida Glifosate.

Collabora da decenni con i carabinieri forestali per la tutela delle aree naturali e riserve naturali ravennati.

Ha condotto con successo azioni contro il bracconaggio e il commercio illegale di specie animali. Ha un nucleo attivo di guardie volontarie venatorie. Si occupa di gestione di aree naturali. Svolge attività educative con le  scuole ravennati.

Attività

Si propone di conservare, valorizzare e diffondere le risorse naturali e ambientali. Promuove iniziative per la salvaguardia delle diverse specie biologiche viventi e la cultura del rispetto dell’ambiente e della tutela della salute pubblica. Progetta “percorsi” ambientali, attività di educazione ambientale e attività sul campo della tutela e della gestione dell’ambiente anche inerenti l’utilizzo sostenibile della risorse, alla lotta all’inquinamento. 

Incontro periodico (aperto a tutti): primo e terzo mercoledì del mese, ore 21.00

Strutture gestite

  • Parco urbano a indirizzo naturalistico “Angela Zappaterra” (comune di Ravenna)
  • Area Rete Natura 2000 “Oasi villa romana di Russi” (comune di Russi)

Contatti

  • LE ALTRE STRUTTURE
    LE ALTRE STRUTTURE

    Scopri le altre strutture in questa regione

La natura chiama. E a volte scrive anche. Iscriviti alla newsletter WWF

Utilizziamo cookie tecnici, indispensabili per permettere la corretta navigazione e fruizione del sito nonché, previo consenso dell’utente, cookie analitici e di profilazione propri (denti di prima parte) e di terze parti, che sono finalizzati a mostrare messaggi pubblicitari collegati alle preferenze degli utenti, a partire dalle loro abitudini di navigazione e dal loro profilo. È possibile configurare o rifiutare i cookie facendo clic su “Configurazione dei cookie”. Inoltre, gli utenti possono accettare tutti i cookie premendo il pulsante “Accetta tutti i cookie”. Per ulteriori informazioni, è possibile consultare la nostra cookies policy.