Urban Nature nel 2021

La natura non è solo un elemento fondamentale per il nostro benessere quotidiano ma rappresenta anche una ‘scuola’ fondamentale per i bambini e i giovani. Purtroppo nei Paesi di più antica industrializzazione, i bambini sono costretti a stili di vita sempre più sedentari, con minori gradi di autonomia e costretti ad attività, esperienze e socialità sempre più virtuali. Con il progetto Urban Nature proponiamo a tutte le scuole italiane di ogni ordine e grado la realizzazione di un progetto per aumentare la biodiversità urbana con il Contest -l’impegno delle Scuole per la Natura delle città – 2021: l’iniziativa di riqualificazione degli spazi della scuola o di un’area esterna o altri tipo di interventi a livello urbano per aumentare la natura in città.

Il contest

IN QUESTO 2021 AUMENTA LA SFIDA  PER LA BIODIVERSITÀ URBANA E IL BENESSERE DEI PIÙ GIOVANI 

Vuoi dare più spazio alla biodiversità nella tua città insieme al WWF?  
Vuoi valorizzare gli spazi urbani grazie alla natura e diventare contagioso?  
Vuoi promuovere interventi “green” da parte di amministratori, comunità, cittadini e imprese per incrementare la biodiversità? 
Vuoi essere una scuola top nel divulgare buone pratiche di sostenibilità? 


Eravamo già convinti che la natura urbana fosse importante, ma l’emergenza Covid-19, che ha rinchiuso per mesi milioni di studenti italiani nelle loro case, ci ha fatto sentire ancora più di prima la necessità di utilizzare ogni spazio possibile interno, ma soprattutto esterno alla scuola, per rendere lo spazio di apprendimento e della natura più vicina.  

Vuoi essere dei nostri?

Partecipa ora al Contest Urban Nature 2021 con la tua classe o con la tua scuola!

  • Contest Urban Nature 2021
    Contest Urban Nature 2021

    Scopri il bando

La natura chiama. E a volte scrive anche. Iscriviti alla newsletter WWF

Utilizziamo cookie tecnici, indispensabili per permettere la corretta navigazione e fruizione del sito nonché, previo consenso dell’utente, cookie analitici e di profilazione propri (denti di prima parte) e di terze parti, che sono finalizzati a mostrare messaggi pubblicitari collegati alle preferenze degli utenti, a partire dalle loro abitudini di navigazione e dal loro profilo. È possibile configurare o rifiutare i cookie facendo clic su “Configurazione dei cookie”. Inoltre, gli utenti possono accettare tutti i cookie premendo il pulsante “Accetta tutti i cookie”. Per ulteriori informazioni, è possibile consultare la nostra cookies policy.