Elezioni politiche 2022, il tempo delle scelte sostenibili

Pubblicato il dossier del WWF che si rivolge ai partiti: ai partiti: separare la questione ambientale da quella economica è un rischio per sicurezza e benessere delle persone

Il nuovo dossier del WWF con l’appello ai partiti

Innalzamento della temperatura, perdita della biodiversità, consumo del suolo, inquinamento: i prossimi 5 anni saranno cruciali per contrastare la crisi ambientale in atto. Il WWF Italia ha presentato oggi le sue proposte a partiti e coalizioni politiche per la prossima legislatura attraverso il documento “Elezioni politiche 2022: il tempo delle scelte sostenibili” che contiene una serie di proposte per il prossimo Parlamento e il prossimo Governo suddivise tra politiche ambientali per la legislatura e nuovi interventi normativi o di riordino legislativo da adottare al più presto. Obiettivo: contribuire a fare dell’Italia un Paese più sostenibile e dare così garanzia di un futuro di sicurezza e benessere per tutti.

A due settimane dalle elezioni il WWF lancia un appello a tutti i partiti politici tra i quali ci sono coloro che erediteranno la guida del nuovo governo.

La natura chiama. E a volte scrive anche. Iscriviti alla newsletter WWF

Utilizziamo cookie tecnici, indispensabili per permettere la corretta navigazione e fruizione del sito nonché, previo consenso dell’utente, cookie analitici e di profilazione propri (denti di prima parte) e di terze parti, che sono finalizzati a mostrare messaggi pubblicitari collegati alle preferenze degli utenti, a partire dalle loro abitudini di navigazione e dal loro profilo. È possibile configurare o rifiutare i cookie facendo clic su “Configurazione dei cookie”. Inoltre, gli utenti possono accettare tutti i cookie premendo il pulsante “Accetta tutti i cookie”. Per ulteriori informazioni, è possibile consultare la nostra cookies policy.