Oasi Parco delle Noci

Il Parco delle Noci, si trova alla periferia ovest di Melegnano (Milano), è una piccola oasi urbana recintata di tre ettari e mezzo. E’ frutto di un intervento di recupero naturalistico, a partire dall’inizio degli anni ’90, dell’area del cantiere della linea ferroviaria dell’alta velocità, con un ripristino del bosco planiziale, di due zone umide, di siepi arbustive. La ex sede del cantiere è stata trasformata in centro visite e al suo interno sono stati predisposti allestimenti didattici per le scuole.

Ambiente, flora e fauna

L’intervento di rinaturalizzazione ha portato al ripristino di alcuni ambienti un tempo tipici della Pianura Padana. Il bosco ricopre buona parte della superficie dell’oasi ed è composto da specie più igrofile, come i salici, accanto alle zone umide e da specie più mesofile, come i carpini e le querce, nelle zone più asciutte.

Nell’oasi sono presenti un laghetto e uno stagno didattico, ubicato accanto all’area verde. La superficie del laghetto, durante i mesi primaverili ed estivi, è ricoperta dai fiori del nannufero ed è l’habitat ideale della rana verde e di diverse specie di libellule. Nell’oasi sono presenti piante arbustive, come il salicone, il nocciolo, il biancospino, che forniscono cibo agli insetti impollinatori, agli uccelli passeriformi e ai micro mammiferi. Sono presenti specie come lo sparviere, l’allocco e la volpe.

Visita e contatti

Generalmente l’oasi è aperta al pubblico nei mesi primaverili e di inizio autunno. Il calendario delle aperture viene pubblicato sui canali social del WWF Sud Milano. E’ possibile concordare visite guidate con le scuole su prenotazione.

Come raggiungere l’Oasi

In treno: dalla stazione di Melegnano l’oasi dista cinque minuti a piedi.In automobile: il casello autostradale di Melegnano dista cinque minuti dall’ingresso dell’oasi.

  • LE ALTRE STRUTTURE
    LE ALTRE STRUTTURE

    Scopri le altre strutture presenti in questa regione

La natura chiama. E a volte scrive anche. Iscriviti alla newsletter WWF

Utilizziamo cookie tecnici, indispensabili per permettere la corretta navigazione e fruizione del sito nonché, previo consenso dell’utente, cookie analitici e di profilazione propri (denti di prima parte) e di terze parti, che sono finalizzati a mostrare messaggi pubblicitari collegati alle preferenze degli utenti, a partire dalle loro abitudini di navigazione e dal loro profilo. È possibile configurare o rifiutare i cookie facendo clic su “Configurazione dei cookie”. Inoltre, gli utenti possono accettare tutti i cookie premendo il pulsante “Accetta tutti i cookie”. Per ulteriori informazioni, è possibile consultare la nostra cookies policy.