Val di Rose

L’Oasi si trova all’interno di una Zona Speciale di Conservazione (IT5140011) nel Comune di Sesto Fiorentino (FI). E’ anche una Zona di Protezione Speciale (ZPS IT5140011). L’area dell’Oasi è di 2 ettari e racchiude un sistema di stagni realizzati da WWF Toscana e Università degli Studi di Firenze per la protezione di popolazioni di anfibi minacciate.

Ambiente, Flora e Fauna

Si tratta di un’area erpetologica, unica nel suo genere in Italia formata da un sistema di stagni realizzati per la protezione di popolazioni di anfibi minacciate da nuovi interventi di sviluppo urbanistico.

Gli invasi sono di differenti dimensioni e conformazione circondati da terreni agricoli, ai bordi dei quali sono stati realizzati numerosi microrifugi per lo svernamento e l’estivazione.

La vegetazione è costituita da numerose specie di flora tipica degli ambienti palustri: ranuncolo d’acqua, giglio di palude, tifa e cannuccia di palude.

Le specie di anfibi presenti sono: rospo smeraldino, tritone crestato, tritone punteggiato e raganella, mentre tra i rettili: biacco, natrice e ramarro.

Vi nidifica la gallinella d’acqua e sono presenti, soprattutto durante la migrazione anche altre specie come: cavaliere d’Italia, garzetta, nitticora, beccaccino e martin pescatore.

Visita e contatti

E’ possibile visitare l’Oasi solo su prenotazione.

  • Tel: 338/3994177
  • Indirizzo: Nel Comune di Sesto Fiorentino (Firenze)
  • Email: toscana@wwf.it
  • LE ALTRE STRUTTURE
    LE ALTRE STRUTTURE

    Scopri le altre strutture presenti in questa regione

La natura chiama. E a volte scrive anche. Iscriviti alla newsletter WWF

Utilizziamo cookie tecnici, indispensabili per permettere la corretta navigazione e fruizione del sito nonché, previo consenso dell’utente, cookie analitici e di profilazione propri (denti di prima parte) e di terze parti, che sono finalizzati a mostrare messaggi pubblicitari collegati alle preferenze degli utenti, a partire dalle loro abitudini di navigazione e dal loro profilo. È possibile configurare o rifiutare i cookie facendo clic su “Configurazione dei cookie”. Inoltre, gli utenti possono accettare tutti i cookie premendo il pulsante “Accetta tutti i cookie”. Per ulteriori informazioni, è possibile consultare la nostra cookies policy.