Campania, WWF soddisfatto per il calendario venatorio | WWF Italy

Campania, WWF soddisfatto per il calendario venatorio

Notizie pubblicate su
28 April 2021
Il WWF dice sempre no in materia di caccia, assumendo posizioni oltranziste, come accusano le associazioni venatorie?  Dalla Campania arriva la smentita. L’Assessore Regionale all’Agricoltura, Nicola Caputo, ha presentato al Comitato Tecnico-Faunistico Venatorio regionale la proposta di calendario venatorio per la prossima stagione di caccia. La novità piu’ rilevante, sottolinea il WWF Campania, è quella della data di apertura della caccia che finalmente dovrebbe coincidere con la data del 19 settembre, come prevista dalla normativa vigente , senza alcuna preapertura in deroga.
"Finalmente la Regione Campania, nonostante la pressione delle associazioni venatorie, ha posto la giusta attenzione alla tutela della fauna migratoria". Il delegato del WWF Italia per la Campania, esprime soddisfazione alla proposta dell’Assessore Caputo e spera che tutta la Giunta Regionale voglia seguirlo. Il WWF ricorda che, al di là dei consensi, il fine primario delle associazioni ambientaliste, della società civile e dei rappresentanti politici deve essere la tutela dei beni comuni come, in questo caso, la fauna selvatica. "Bene indisponibile dello stato" secondo la legge.
Il Delegato del WWF  Italia per la Campania, Raffaele Lauria.