Pandanews

Notizie su Fiumi

Sosteniamo le Oasi

Che mondo sarebbe senza le Oasi? Senza la natura noi stessi non abbiamo un futuro. Per questo attraverso le Oasi abbiamo scelto di combattere il degrado, l’incuria, la distruzione con tanti piccoli gesti quotidiani che fanno la differenza

Dona ora
info:

Aiutaci a proteggere le specie in pericolo

Commercio d'avorio e deforestazione minacciano ogni giorno la vita degli elefanti. Ogni anno sono circa 20.000 gli esemplari uccisi per le loro zanne. Aiutaci a proteggerli, adotta un Elefante!

Adotta una specie
info:

African Elephant (Loxodonta africana) baby playing with its mother. Masai-Mara Game Reserve, Kenya.

Vogliamo costruire un futuro in cui l'umanità possa vivere in armonia con la natura.

Il benessere di ogni essere vivente è legato in modo imprescindibile a quello di tutte le altre specie animali e vegetali con cui condividiamo questo straordinario pianeta. Per questo siamo nati oltre 60 anni: crediamo nell’ambiente come una risorsa per la vita e vogliamo difenderlo dai pericoli, dal profitto e dagli interessi che lo mettono a rischio.

Diventa socio
info:
© James Morgan / WWF-IT

Reportage

5 dicembre, Giornata Mondiale del Suolo

Nell’ultimo anno in Italia abbiamo perso oltre il 10% di suolo in più rispetto al 2021 (altri 77 km2), come ha evidenziato l’ultimo rapporto di ISPRA

Scopri di più

Lo Stretto di Messina non si tocca

Per il WWF il Ponte sullo Stretto è un'operazione strumentale e senza fondamento Oggi a Messina manifestazione nazionale

Scopri di più

Cosa succede alla COP28, giorno per giorno

Dal 30 novembre al 12 dicembre, il leader mondiali di trovano a Dubai per la 28esima Conferenza delle Parti sul Clima delle Nazioni Unite

Scopri di più

Un passo avanti per la Nature Restoration Law

Questo voto è anche il risultato di mesi di mobilitazione senza precedenti a sostegno della prima legge dell'UE per il ripristino degli ecosistemi

Scopri di più

Tartarughe marine, in Sicilia 6.000 quelle nate con il WWF

Il 2023 è stato un anno eccezionale in quanto a nidi curati dal WWF, ben 145, e alla nascita di tartarughine, oltre 6.000

Scopri di più
La natura chiama. E a volte scrive anche. Iscriviti alla newsletter WWF

Utilizziamo cookie tecnici, indispensabili per permettere la corretta navigazione e fruizione del sito nonché, previo consenso dell’utente, cookie analitici e di profilazione propri e di terze parti, che sono finalizzati a mostrare messaggi pubblicitari collegati alle preferenze degli utenti, a partire dalle loro abitudini di navigazione e dal loro profilo. È possibile configurare o rifiutare i cookie facendo clic su “Configurazione dei cookie”. Inoltre, gli utenti possono accettare tutti i cookie premendo il pulsante “Accetta tutti i cookie”. Per ulteriori informazioni, è possibile consultare la nostra cookies policy.