Progetto Amazzonia | WWF Italy

Progetto Amazzonia

 rel=
© WWF_ Michel ROGGO
La foresta Amazzonica è la più grande foresta pluviale tropicale del mondo, più grande dell’intera Europa: 650 milioni di ettari di verde, con una concentrazione di animali e piante superiore a quella di qualsiasi altro luogo della Terra. Ma ogni anno 1 milione e 600 mila ettari di foresta amazzonica vengono distrutti, erodendo un patrimonio che sarà impossibile ricreare. 

E’ un patrimonio unico con le sue 40.000 specie vegetali, 5.000 specie animali, 30 milioni di persone.

Il tasso di deforestazione in Amazzonia è il più elevato del mondo e le conseguenze sono devastanti per tante specie animali e vegetali, ma anche per molte comunità locali che dei prodotti della foresta e nella foresta vivono.

Il WWF promuove una gestione integrata e sostenibile dell'intero ecosistema amazzonico e il miglioramento della gestione dei 15 milioni di ettari di foresta che il WWF contribuisce a proteggere, con l’aiuto delle popolazioni native, operando per aumentarne anche la superficie.