Urban Nature 2022

Nel fine settimana del 8 e 9 ottobre torna l’evento nazionale “Urban Nature: la festa della Natura in città”.

Urban Nature, che giunge nel 2022 alla sua VI edizione, è un’iniziativa promossa dal WWF per diffondere il valore e la cura della natura in città per il benessere delle persone, rinnovando il modo di pensare e pianificare gli spazi urbani, e favorendo azioni virtuose da parte di amministratori, comunità, cittadini, imprese, università e scuole per proteggere e incrementare la biodiversità nei sistemi urbani.

Eventi in tutta Italia

L’8 e il 9 ottobre torna in tutta Italia Urban Nature 2022.

Nel fine settimana celebreremo la Festa della Natura in città in tutta Italia, con eventi, iniziative e laboratori dedicati a grandi e piccini per riscoprire la biodiversità urbana.
Quest’anno saremo inoltre presenti in più di 1.600 piazze italiane dove potrai acquistare una felce in vaso e sostenere il progetto “Oasi in Ospedale”. Grazie alla raccolta fondi ci aiuterai a regalare alle strutture pediatriche spazi naturali interamente dedicati ai bambini e alle loro famiglie, sia per momenti di rilassamento che favoriscano il recupero psicofisico, sia per svolgere attività didattiche e terapeutiche.

Scorri la mappa e cerca l’evento più vicino a te

L’evento nazionale a Roma

Domenica 9 ottobre festeggia insieme a noi l’evento nazionale di Urban Nature presso l’Orto Botanico di Roma!

Per l’intera giornata ti aspettiamo con tante iniziative, laboratori, visite guidate e giochi per bambini e ragazzi per scoprire la biodiversità delle nostre città. 

La Natura si fa cura

L’edizione 2022, dal titolo “La Natura si fa Cura”, vuole evidenziare sempre di più l’inscindibile legame tra salute umana e salute della natura, a partire dalle città, seguendo tre temi portanti:

1.Nature4People, per identificare e diffondere quelle azioni che, aumentando la natura in contesti urbani e migliorando i processi naturali, contribuiscono in maniera sostanziale al benessere psicofisico umano, sia in ambito outdoor che indoor. E lo faremo a partire da un progetto unico, “Oasi in Ospedale”, che mira a realizzare veri e propri angoli di natura nelle principali strutture pediatriche italiane per favorire il recupero psicofisico dei piccoli pazienti.

2. Nature4Nature, per rilanciare i Piani per la Biodiversità Urbana (Biodiversity Plans), identificando e rafforzando le aree di maggiore valore per quanto riguarda la biodiversità e la fornitura di servizi ecosistemici, come contrasto ad alluvioni ed isole di calore, a beneficio della nostra specie e di tutte le altre.

3. Nature4Food, in cui daremo visibilità ai cosiddetti deserti alimentari, le aree urbane dove la mancanza di mercati e negozi limita l’acquisto di prodotti alimentari freschi, e alle paludi alimentari, caratterizzate da un’alta densità di luoghi che vendono fast e junk food. Capiremo quindi come riaprire un dialogo sano tra città e campagna, tra consumatori e produttori, luoghi di vendita e produzione, per rivoluzionare le diete più impattanti sugli ecosistemi e sulla nostra salute.

Il contest per le scuole

Con il Contest Urban Nature 2022 “L’impegno delle Scuole per la Natura delle città” proponiamo a tutte le scuole italiane di ogni ordine e grado di realizzare un progetto per aumentare la biodiversità urbana, riqualificando gli spazi della scuola o di un’area esterna per aumentare la natura in città. Finanzieremo le otto classi vincitrici aiutando la scuola a realizzare il proprio progetto.

Edizioni passate

Rivivi con noi le ultime edizioni di Urban Nature: sfoglia l’album su Facebook.

UNISCITI A NOI

Partecipa come volontario
Confermo di essere maggiorenne
La natura chiama. E a volte scrive anche. Iscriviti alla newsletter WWF

Utilizziamo cookie tecnici, indispensabili per permettere la corretta navigazione e fruizione del sito nonché, previo consenso dell’utente, cookie analitici e di profilazione propri e di terze parti, che sono finalizzati a mostrare messaggi pubblicitari collegati alle preferenze degli utenti, a partire dalle loro abitudini di navigazione e dal loro profilo. È possibile configurare o rifiutare i cookie facendo clic su “Configurazione dei cookie”. Inoltre, gli utenti possono accettare tutti i cookie premendo il pulsante “Accetta tutti i cookie”. Per ulteriori informazioni, è possibile consultare la nostra cookies policy.